Home / 10 cose da fare nel weekend  / 10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

cartellone

Tutti i titoli in rosso sono cliccabili per ulteriori approfondimenti sull’evento.

“Ravenna Festival” – Ravenna
Sabato 11 e domenica 12

Quattro appuntamenti in programma per il weekend del Ravenna Festival partendo dalla conferenza Pasolini e la musica di Roberto Calabretto l’11 giugno alle 18 al Museo Nazionale di Ravenna. Segue alle 21.30, alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, L’Ensemble Zefiro sulle note di Bach. Domenica 12 alle 11 si inizia la giornata alla Basilica di Santa Maria in Porto con Coro Ecce Novum Gruppo Vocale Teleion. Si conclude il weekend con uno spettacolo per gli appassionati di danza: il Gala di danza Les Italiens de l’Opéra de Paris al Pala De Andrè.

Pasolini

Tante attività in programma per grandi e piccini in occasione della “Festa di primavera”. Dalle 10, nel centro storico, si terrà il “Mercato di primavera”, con artigianato, oggettistica, gastronomia e, allo stesso orario, in via Marconi, il “Mercato artistico con hobbisti e ceramisti”. Al Parco Giulio Cavina sarà possibile visitare l’installazione fotografica “Sguardi e strutture”, dedicata al mondo dei “Carri Allegorici in Gesso di Festa e di Pensiero”. Dalle 11.30 e per l’intera giornata, stand gastronomico della Pro Loco, con possibilità di pranzo, merenda e cena. Dalle 15 alle 16.30, “Laboratorio di argilla per bambini” a cura della ceramista casolana Erika Linguerri. Laboratorio gratuito alla presenza dei genitori. In via Roma dalle 15, artisti di strada e spettacoli musicali, e alle 16.30 “Sfilata dei Carri Allegorici in Gesso di Festa e di Pensiero”. In piazza Oriani, al termine della sfilata, aperitivo a cura di Hill (Valsenio, Corpo bandistico autonomo di Solarolo e Roaring Emily Jazz Band). Alle 18.30, premiazione del carro votato dalla giuria popolare, a cura della redazione de Lo Spekkietto, con possibilità di cenare allo stand gastronomico della Pro Loco. Al Parco Cavina alle 19, Spettacolo di burattini “Ecomonsters Puppet Show” della Compagnia All’inCirco. Sputnik, Laika e le loro marionette a fili, costruite interamente con materiali di recupero.

Foto: Veduta_aerea_del_centro_storico_di_Casola_Valsenio - Giorgio Sagrini
Foto: Veduta_aerea_del_centro_storico_di_Casola_Valsenio - Giorgio Sagrini

Un weekend di pace, riflessione e dialogo inclusivo quello in programma a Cervia all’ombra dei secolari pini marittimi del Parco Naturale di Cervia, per la quarta attesa edizione dell’evento dedicato allo yoga come pratica di sostenibilità. Questa volta si tratta di un’edizione importante, dedicata a tematiche quanto mai attuali: inclusione e accessibilità, come strumenti di salvaguardia di tutti gli esseri viventi.

YAMM-Parco-Gianluca-Iacopini
Foto: YAMM-Parco-Gianluca-Iacopini

“Festa de Mutor” – Pezzolo di Russi
Sabato 11 dalle 14.30 e domenica 12 dalle 10

Per la gioia degli appassionati di motori ritorna la famosa “Festa de Mutor” con tante gare ed esibizioni. Come il “fast pulling”, tiro alla slitta per trattori di serie, in cui sabato 11 si esibiscono i trattoristi più veloci d’Italia. Domenica sarà la giornata clou con, al mattino, “Un cinquantino è per sempre”, incontro dedicato ai ciclomotori costruiti fino agli anni ‘90 esibiti con tanto orgoglio dai loro proprietari. Per gli amanti della Vespa, è in programma una prova di “Coppa Italia di gimkana su sterrato”; la gara inizia al mattino e prosegue al pomeriggio. Il tutto è coronato da tanto buon cibo e buona musica.

festa de mutor
festa de mutor

“Fondazione Milan Padel Cup” – Cervia
Sabato 11 e domenica 12 giugno alla spiaggia del Fantini Club

Amanti dello sport non temete, anche per voi un po’ di svago per questo weekend. Alla spiaggia del Fantini Club di Cervia, approda la seconda edizione del torneo “Fondazione Milan Padel Cup”. Nelle giornate di sabato e domenica, si affronteranno sei coppie di calciatori del passato della gloriosa squadra di Milano. Sabato 11 giugno è in programma la fase a gironi dalle 14 alle 17, mentre domenica si terranno le semifinali e finali, sempre dalle 14 alle 17. L’ingresso all’evento è libero. Inoltre il 12 alle 17 al Ristorante Calamare del Fantini Club, Peppe Di Stefano presenterà il suo libro “Milanello, la casa del diavolo”.

Desiderate trascorrere un sabato a contatto con la natura? L’occasione giusta è la pedalata in compagnia degli esperti del FAI Nicola Merloni e Todoli Valentina, nelle Pineta di Cervia, seguendo il tragitto che ripercorre i Canti della Divina Commedia recitati da Piero Calderoni. Al termine, è possibile partecipare a una cena conviviale al ristorante tipico romagnolo Casa delle Aie con menù tutto compreso a 27 euro.

foto: Pineta - Gianni Careddu

Una particolare visita guidata quella in programma al cimitero di guerra del Commonwealth di Ravenna a Piangipane, per tutti coloro che vogliono scoprire di più sui soldati che hanno contribuito alla Liberazione dell’Italia e del nostro territorio.

Se volete unire la gioia di pedalare nella natura e la passione per la storia dell’arte, dovete correre a Conselice questo weekend. In programma una pedalata alla scoperta delle opere di Land art del territorio e, a seguire alle 18, l’inaugurazione di due mostre “Wire Memoranda – Impercettibili variazioni giornaliere della natura” di Anna Boschi e “The Jolly House”, progetto vincitore della call per giovani curatori promossa da Crac – Centro in Romagna ricerca arte contemporanea.

Alcuni momenti dell'inaugurazione di Waterways, Conselice, 10 aprile 2022 (6)
Alcuni momenti dell'inaugurazione di Waterways, Conselice, 10 aprile 2022 (6)

La scuola di musica “Nicola Utili” apre le porte a tutti – Castel Bolognese
Sabato 11 e domenica 12 giugno dalle 16.30 al Centro di Ricerca Espressiva “Ex-Macello”.

Due giorni di musica dal vivo quelli in programma alla scuola di musica “Nicola Utili”. Sabato 11 giugno si inizia alle ore 16.30 con i saggi degli allievi e si continua alle 21.15, con il concerto solista della talentuosa pianista e docente Silvia Valtieri, impegnata in un excursus sulla canzone americana dei primi decenni del secolo scorso e in una ironica rivisitazione del repertorio swing. Il 12 giugno sempre alle 16.30 si riprendono i saggi degli allievi e alle 21.15 “Open Utili” chiude i festeggiamenti con il concerto del Bam Bam Duo, formato da Gianmaria Tombari e Antonio Giulio Salvatore La Rosa, che offrono al pubblico un coinvolgente programma a base di musica da film, grandi classici ma anche sonorizzazione informale, su arrangiamenti originali di Danilo Comitini, giovane talento e vincitore del Concorso internazionale “2 Agosto”, uno dei maggiori concorsi di composizione d’Italia.

Visita guidata al MAR e alla Pinacoteca Comunale – Ravenna e Faenza
Domenica 12 giugno alle 16 al Mar, alle 17 alla Pinacoteca Comunale

Il MAR di Ravenna propone una visita guidata per scoprire le nuove sale espositive recentemente riallestite con il ritorno dei grandi capolavori del ‘600, tra i quali le grandi pale d’altare del Guercino, di Carlo Cignani e Marcantonio Franceschini, e le nuove sale dedicate all’arte contemporanea con opere, tra gli altri, di Mattia Moreni Emilio Greco, Gilberto Zorio e Titina Maselli.

Una domenica di cultura anche alla Pinacoteca comunale di Faenza dove, con una visita guidata, è possibile approfondire la conoscenza sul nuovo allestimento.

Foto: MAR - Lorenzo Gaudenzi
Foto: MAR - Lorenzo Gaudenzi
pinacoteca-inaugurazione
Foto: pinacoteca-inaugurazione - https://www.pinacotecafaenza.it/
Condividi questo articolo