Home / Spettacoli  / Casola Valsenio, dal 12 al 18 giugno è “Festa di primavera”. In programma la sfilata allegorica diurna e notturna dei carri di gesso

Casola Valsenio, dal 12 al 18 giugno è “Festa di primavera”. In programma la sfilata allegorica diurna e notturna dei carri di gesso

Foto: Veduta_aerea_del_centro_storico_di_Casola_Valsenio - Giorgio Sagrini

Foto: Veduta aerea del centro storico di Casola Valsenio – Giorgio Sagrini

Tre giorni di attività in programma per a Festa di Primavera 2022 che si aprirà venerdì 10 giugno alle 19 con la festa propiziatoria nella Tensostruttura delle Associazioni: cocktail, bar, cucina e il dj set di Malva. L’evento sarà anche l’occasione per salutare l’ingresso – alle ore 20.30 – dei carri allegorici in paese.

Domenica 12 giugno, giorno della sfilata diurna dei carri, vedrà susseguirsi diversi eventi. Dalle 10 nel centro storico di Casola si terrà il Mercato di Primavera, con artigianato, oggettistica, gastronomia e nello stesso orario, in Via Marconi, il Mercato artistico con hobbisti e ceramisti. Nel Parco Giulio Cavina Sguardi e strutture, installazione fotografica dedicata al mondo dei Carri Allegorici in Gesso di Festa e di Pensiero.

Dalle 11.30 e per l’intera giornata, stand gastronomico della Pro Loco, con possibilità di pranzo, merenda e cena.

Dalle 15 alle 16.30, Laboratorio di argilla per bambini a cura della ceramista casolana Erika Linguerri. Laboratorio gratuito alla presenza dei genitori.

In Via Roma, dalle 15 Artisti di strada e spettacoli musicali, e alle 16.30 Sfilata dei Carri Allegorici in Gesso di Festa e di Pensiero.

In piazza Oriani, al termine della sfilata, grande aperitivo a cura di Hill (Valsenio, Corpo bandistico autonomo di Solarolo e Roaring Emily Jazz Band). Alle 18.30, premiazione del carro votato dalla giuria popolare, a cura della redazione de Lo Spekkietto, con possibilità di cenare allo stand gastronomico della Pro Loco.

Nel Parco Cavina, alle 19, Spettacolo di burattini Ecomonsters Puppet Show della Compagnia All’inCirco. Sputnik, Laika e le loro marionette a fili, costruite interamente con materiali di recupero.

 

Sabato 18 giugno nei locali del centro storico e di Via Roma, dalle 18 aperitivo on the road con dj set.

Nel parco Cavina prosegue l’installazione fotografica Sguardi e strutture, affiancata da Noi europei, conoscersi per camminare nella pace: opere pittoriche degli alunni delle scuole secondarie di Casola Valsenio e Bartholomä come approfondimento degli articoli delle Costituzioni di Italia e Germania.

Nella tensostruttura delle Associazioni, in Viale Neri 1/n accanto alla palestra e nelle aree vicine, si terrà la Festa di Inizio Estate-Sommeranfangsfest del Comitato di Gemellaggio (16, 17, 18, 19 giugno) con stand gastronomico a base di piatti romagnoli e tedeschi, tanta birra direttamente dalla Germania e, alle 19, la musica e le canzoni del Trio Italiano.

In Via Roma, alle 21.30 Sfilata Notturna dei Carri Allegorici in Gesso di Festa e di Pensiero (Night-street parade con musiche e luci).

In piazza Oriani, alle 23 dj set di Malva in attesa del verdetto della Giuria. Premiazione dei Carri allegorici e festa fino a mattina col dj set di Ghetti, cocktail bar e stand gastronomico.

Condividi questo articolo