Home / Ambiente  / Osservazioni e racconti all’Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo con l’astrofisico Oriano Spazzoli

Osservazioni e racconti all’Ecomuseo di Villanova di Bagnacavallo con l’astrofisico Oriano Spazzoli

telescopio

L’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo propone domenica 28 agosto la serata dal titolo “Lo sguardo del cielo – peregrinazioni celesti tra scienza e fantasia”, in cui l’osservazione si intreccerà «al racconto di una dimensione – spiegano gli organizzatori – che abbiamo bisogno di recuperare per riscoprire la parte migliore di noi stessi, quella che guarda più lontano, tra le stelle».

 

L’iniziativa prevede alle 19.30 una piccola passeggiata conviviale, condotta dal gruppo di camminatori “Villanordic”, per raggiungere un parco vicinissimo all’Ecomuseo, luogo prescelto per l’osservazione del cielo di fine agosto con il telescopio.

 

In programma c’è inoltre uno stuoia party, con cestino personalizzato per la serata, che ripropone il cibo all’aperto nelle nostre campagne preparato dalla Locanda dell’Allegra Mutanda: lasagnetta pasticciata, le polpettine de Mazapegul, patate al forno e un tris di dolci.

 

Il principale relatore della serata sarà l’astrofisico Oriano Spazzoli, collaboratore del Planetario di Ravenna, che alternerà narrazioni, letture e pensieri all’osservazione del cielo a occhio nudo con riconoscimento delle principali costellazioni.

 

In caso di maltempo sono previste una proiezione del cielo con planetario digitale e una presentazione tematica di immagini telescopiche.

 

Costo della serata: 18 euro.

 

Prenotazione obbligatoria:

0545 280920

erbepalustri.associazione@gmail.com

Condividi questo articolo