Home / Vedere  / 10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end

Due giornate imperdibili  per gli appassionati del vintage. Abiti, accessori, musica e oggetti d’epoca sono i protagonisti indiscussi del noto festival in cui si alternano anche proiezioni, interventi, presentazioni di libri, dj set, esposizioni e il vintage market. Due novità? Tutti gli under 18 avranno la possibilità di ricevere in regalo un vinile in occasione del “Record Store Day”, iniziativa nata per sensibilizzare i giovani alla musica “che si tocca”. Poi, in entrambe le giornate, sarà possibile visitare l’esposizione di “Ciao”, omaggio al mitico motorino della Piaggio e la mostra sulla “200 miglia di Imola del 1972” allestita dagli studenti dell’ISPSIA.

lugo vintage festival

I migliori aquilonisti del mondo si danno appuntamento a Pinarella di Cervia per la 42 esima edizione del festival. In programma display di aquiloni artistici, etnici, storici e giganti, esibizioni di volo acrobatico a ritmo di musica, combattimenti, performance multidisciplinari, mostre, laboratori didattici, “Giardini del vento”, “Premio Speciale per meriti di volo”, campionato di volo acrobatico e di precisione, “Fiera del vento”, installazioni, air sculpture, mercatino e area food.

aquiloni dal mondo

Grande anteprima di “ScrittuRa Festival” con il celebre regista Pupi Avati che parlerà de “L’alta fantasia” (Solferino), il libro e il film che racconta della Ravenna di Dante, attraverso gli occhi di Boccaccio.

pupi-avati

Gli artisti ospiti del Teatro dell’opera di Kiev, arrivati a Ravenna lo scorso 6 aprile, ringraziano la città per averli accolti con una serie di concerti a ingresso libero, in programma fino al 28 aprile in diversi luoghi della città. Domenica 24 aprile, il Coro del Teatro dell’Opera accompagnerà le celebrazioni della Pasqua ortodossa in Duomo.

CoroUcraino

Nel centro storico, tempo permettendo, sboccerà la primavera. Piazza Kennedy si trasformerà in un giardino con tante varietà e piante, anche rari e da collezione. Una manifestazione per tutti, sia per l’appassionato del giardinaggio sia per il neofita che vuole abbellire i propri balconi. I floricoltori presenti sono produttori e saranno a disposizione per fornire consigli su come coltivare al meglio le piante.

succulents

IL MERCATINO DI FORTE DEI MARMI – Ravenna
Domenica 24 aprile dalle 8 alle 19 in via D’Alaggio (Darsena)

Ritorna dopo due anni l’apprezzato mercatino che propone il rinomato “Versilia Style”. Una giornata di shopping per gli amanti di articoli selezionati negli anni, per lo più manufatti artigianali che si differenziano dal prodotto di massa. Fra questi, la pregiata maglieria di cachemire, scarpe e borse realizzate coi migliori pellami, in forme e colori originali. Particolarmente raffinata la biancheria casa, i pizzi e la lingerie. Non manca lo spazio riservato a profumeria, bigiotteria e accessori, oltre che ovviamente alle immancabili eccellenze enogastronomiche.

mercatino forte dei marmi

Per gli amanti dell’arte, da non perdere la visita alle sei sale appena riaperte con un nuovo percorso espositivo dedicato al Seicento e all’Arte contemporanea, oltre ovviamente alle collezioni dei Mosaici moderni e contemporanei che sarà presto riallestita in occasione della Biennale di Mosaico Contemporaneo. L’obiettivo del nuovo riallestimento è valorizzare l’identità culturale del museo attraverso l’unione tra le radici storiche locali e le celebri opere d’arte della collezione permanente.

SARAGHINA DAY – Marina di Ravenna
Domenica 24 (e lunedì 25 aprile) – Bacino Pescherecci e luoghi vari

Tappa d’obbligo per i buon gustai della saraghina, o meglio della “Saraghéna a scòta dita”, grigliata al momento negli stand che aprono alle 12. Nelle due giornate, da non perdere anche “Marina Garden”, ossia la mostra-mercato dedicata al giardinaggio in viale delle Nazioni dalle 10. Lunedì 25 aprile alle 10 è in programma il “Bunker tour” sulla Linea galla Placidia (ritrovo all’ex Stabulario in viale delle Nazioni).

saraghina

INCONTRO CON L’INFLUENCER LUCA ONESTINI – Ravenna
Domenica 24 aprile alle 15.30 al Centro commerciale Esp

 

L’influencer e modello Luca Onestini, che ha raggiunto la notorietà grazie a trasmissioni tv quali “Uomini e donne” e “Grande Fratello Vip”, è l’ospite d’eccezione della seconda edizione del concorso “A.A.A. cercasi influencer”, durante la quale saranno premiati i 20 testimonial del Centro Commerciale.

Il giovane biologo e fotografo Matteo Redaelli propone una mostra dedicata all’ambiente e al paesaggio, nell’ambito della rassegna “Spazio30”. Nei suoi 20 scatti la natura è il risultato di dettagli, di frammenti, di scorci sedimentati al di là della lente fotografica. Rughe, vene e organi fatti di roccia, acqua e vento. Alla potenza degli elementi naturali, alla loro capacità di farsi vincoli e barriere imprescindibili, contrappone concettualmente i confini umani, i muri dittatoriali e le cortine di ferro ideologiche. Ingresso libero.

Dalla serie “Saxa Aqua Venti” di Matteo Redaelli
Dalla serie “Saxa Aqua Venti” di Matteo Redaelli - copertina sito mostra