Home / Sport e Natura  / Tre medaglie e un successo per i Canottieri Ravenna ai Campionati italiani Master

Tre medaglie e un successo per i Canottieri Ravenna ai Campionati italiani Master

canottieri

Il bottino della Canottieri Ravenna ai Campionati Italiani Master svoltisi sabato 9 e domenica 10 nel bacino di casa della Standiana sono tre medaglie ed un successo organizzativo. Mille atleti in gara e altrettanti accompagnatori che si sono riversati da tutta Italia nel territorio ravennate per prendere parte alla più importante manifestazione per gli amatori del canottaggio nazionale.

Il primo oro giunge dal quattro di coppia Master A di  Nicola Catenelli, Federico Cervellati, Matteo Rosetti e Riccardo Pozzi.  Il quartetto ravennate schianta il resto dei contendenti chiudendo in 3:13:13 e rifilando più di 8 secondi al Gavirate, argento, e 15 al Flora, bronzo. Un ritorno alla vittoria tricolore per il quattro di coppia della Canottieri Ravenna, che mancava da quasi cinque anni, e per Matteo Rosetti il cui ultimo titolo risaliva al 2007 nel quattro di coppia Assoluto, sempre a Ravenna.

Riccardo Pozzi raddoppia vincendo l’oro anche nell’otto Master A nell’equipaggio misto Cus Milano- Pavia – Ravenna.

Il bronzo è conquistato da Gianni Sassoli nel singolo Master E maschile: col tempo di 4:28:85 giunge a 10 secondi dall’oro e a solo 4 dall’argento.

Filippo Laghi non riesce invece a raggiungere il podio nel singolo Master C e si ferma al quinto posto con l’ottimo tempo di 4:26:57.

Quinto posto in batteria invece per il doppio master C di Filippo Laghi e Roberto Mascari, non sufficiente purtroppo per l’ingresso in finale.

Grande soddisfazione per il Presidente della Canottieri Ravenna, Marco Trevisan, che ha ringraziato tutti i soci e i volontari che hanno reso possibile questo evento.

Condividi questo articolo