La Pigna: «Cresce la micro criminalità in via Diaz. Servono più controlli e telecamere»

«Da alcuni giorni si moltiplicano le segnalazioni di residenti e commercianti. In particolare, si segnalano le baby gang che si intrufolano nei negozi per rubare e creare scompiglio»

La Lista Civica La Pigna segnala gli episodi di microcriminalità in via Diaz, nel centro di Ravenna, che destano la preoccupazione di alcuni commercianti. Al fine di aumentare la sicurezza La Pigna chiede al Prefetto di intensificare i controlli e all’amministrazione comunale di aumentare la videosorveglianza nella zona.



«Da alcuni giorni si moltiplicano le segnalazioni di residenti e commercianti della centralissima via Diaz – esordisce La Pigna – preoccupati per il dilagare degli episodi di microcriminalità. In particolare, si segnalano vere e proprie scorribande di baby gang che con il favore delle ore serali, si intrufolano nei negozi della via per rubare e creare scompiglio».

«Una situazione – continua – che sta destando molta apprensione, tanto che alcuni negozianti hanno deciso di ridurre gli orari di apertura delle proprie attività tirando giù la saracinesca anzitempo, per evitare incursioni con lo scopo di rubare gli incassi della giornata. È noto, purtroppo, come l’adiacente area dei giardini Speyer sia spesso teatro di atti di microcriminalità, che ora sembrano espandersi anche nella zona del centro storico ed in particolare della via Diaz».

«Siamo fermamente convinti – conclude – che fenomeni come questi vadano fermati sul nascere, al fine di restituire serenità ai frequentatori della zona e garantire sicurezza alle attività economiche. A tale scopo, abbiamo inoltrato una comunicazione è al Prefetto, sollecitando il Comitato Ordine e Sicurezza pubblica, affinché si intensifichi il pattugliamento della zona tramite l’impiego delle Forze dell’Ordine e degli street tutor. Contestualmente, esortiamo l’amministrazione comunale a fare la propria parte, procedendo finalmente all’implementazione della rete di videosorveglianza da troppo tempo attesa».

Dalla stessa categoria