Home / Spettacoli  / 10 idee per trascorrere una magica notte di San Lorenzo a Ravenna e dintorni

10 idee per trascorrere una magica notte di San Lorenzo a Ravenna e dintorni

san lorenzo

Tutti i titoli in rosso sono cliccabili per ulteriori approfondimenti sull’evento.

La famosa notte delle stelle, cioè la notte di San Lorenzo, è arrivata. Mercoledì 10 agosto, tutti con il naso all’insù per scrutare il cielo ed esprimere un desiderio alla vista di una stella cadente, in compagnia di amici e familiari. Tra serate di festa, intrattenimenti musicali e culturali, ce n’è davvero per tutti i gusti, a Ravenna, nei lidi e nel forese. E voi come trascorrerete la vostra notte delle stelle?

alma swing

Non solo stelle cadenti ma anche “Le stelle di Galla Placidia”, rassegna musicale che, domani sera alle 21.15, in piazza San Francesco, ospita l’Alma Swing Quartet in “Django en Italie”. L’Alma Swing Quartet è oggi realtà di riferimento dello hot jazz di tradizione europea, in cui lo swing parigino-americano degli anni Trenta si mescola dando vita a un folclore senza tempo. Per questa occasione, interpreta con personalità una musica la cui attualità è incessantemente confermata dal successo tributato sia livello internazionale dall’esperienza artistica di Django Reinhardt. L’ingresso è libero.

Notte di San Lorenzo tra i mosaici di Ravenna

Tour guidato di due ore all’interno della Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, San Vitale e Galla Placidia a partire dalle 21. Ingresso a pagamento, gratuito per bambini fino a 5 anni. Prenotazione obbligatoria su: www.ravennaexperience.it

640px-Three_Wise_Men_from_the_East._Part_of_the_mosaic_on_the_left_wall_of_the_Basilica_of_Sant'Apollinare-Nuovo._Ravenna,_Italy
Davide-Shorty-

Se siete fan del rap non potete sicuramente perdervi la serata offerta dal bagno Peter Pan e “Under fest” in occasione della notte di San Lorenzo con Davide Shorty, cantautore, rapper e producer di Palermo. Sulle scene dai primi anni 2000 con frontman di diverse band, conta innumerevoli collaborazioni con artisti di calibro internazionale. Nel 2015, Shorty ha anche partecipato a “X Factor”. Ingresso gratuito (consigliata la prenotazione). Per chi lo desidera è possibile cenare sulla spiaggia per non perdersi le stelle cadenti.

Concerto e stelle cadenti sulla sabbia al Singita di Marina di Ravenna

Nella notte di San Lorenzo, nella “spiaggia dei miracoli” del Singita di Marina di Ravenna, si parte alle 19 con la performance della live band “I Mariachi” e il djset di Lorenzo Ghetti e Luke Adams e si prosegue alle 21 con l’osservazione della luna e dei pianeti a cura del Planetario di Ravenna. Ingresso libero.

stelle

Se non vi fossero bastate le giornate del “Jova Beach Party” al bagno Lucciola di Marina di Ravenna, il 10 agosto dalle 20, si celebra il “Vero Jova Beach Party” con cena, video musicali di brani di Jovanotti, dj set, ospiti a sorpresa. Alla fine della serata – alle 4 del mattino – una inedita corsa nei sacchi.

Com’è tradizione, la “Festa di San Lorenzo” a Casalborsetti sarà caratterizzata da iniziative varie a misura di famiglia. Si comincia la mattina dalle 10 con la gara di castelli di sabbia in tutti gli stabilimenti balneari. Nel pomeriggio alle 16.30, al Molo Nord, inizierà poi la sfida per la 93 esima “Cuccagna Acquatica” con premiazioni e tanta musica. L’impresa sarà particolarmente ardua in quanto il palo è ricoperto da una sostanza scivolosa e i concorrenti dovranno riuscire a percorrerlo per conquistare la bandierina. Alle 18.30 sarà celebrata la messa nella Chiesa di San Lorenzo mentre, a seguire, è in programma la cerimonia dello “Sposalizio del Mare”. L’anello benedetto verrà portato in processione per le vie del paese e gettato in mare, e, come da tradizione, gli sfidanti dovranno riuscire a recuperarlo. La serata prevede alle 19, l’apertura degli stand Gastronomici & Street Food con Mercato Comunale serale in Piazza Marradi e alle 21.30 il concerto di Luca Maggiore offerto dalla Proloco di Casalborsetti e da Lidi Nord Eventi Aps. Gran finale pirotecnico alle 23.30 con i fuochi d’artificio.

Romantica e unica la notte di San Lorenzo della città di Cervia fra stelle luminose da ammirare nel lungomare (area spiaggia libera), in viale Roma, alla rotonda Grazia Deledda e alla Rotonda della Pace. In piazza Garibaldi, aspettando lo spettacolo pirotecnico delel 23, si potrà fare una passeggiata a “Curiosando: mercatino dell’antiquariato e collezionismo” che ospita antiquari e collezionisti provenienti da varie regioni d’Italia. I visitatori e gli appassionati si troveranno a passeggiare in un percorso prezioso e suggestivo, tra modernariato, collezionismo cartaceo, mobili e quadri di antiquariato, numismatica ed una infinità di oggetti curiosi e rari. Gli stabilimenti balneari saranno aperti con cene romantiche e serate in musica a piedi nudi sulla sabbia. Grande allegria in attesa dello spettacolo pirotecnico che ormai da tempo caratterizza questa festa estiva. Nel complesso, uno spettacolo di grande suggestione che illumina mare e battigia in un crescendo di esplosioni e fusioni di colori e forme fra le più nuove e particolari per una notte davvero indimenticabile.

Se siete un buongustaio, non potete perdervi la serata conclusiva della sagra di Lugo dedicata proprio a San Lorenzo che, il 10 agosto, vedrà esibirsi l’orchestra Mirco Gramellini. Mirco Gramellini debutta con un ensemble nel gennaio 1994 con l’orchestra di Giacomo Castagnoli, per passare dopo un paio di anni con il Folklore di Romagna, esperienza molto importante per l’accrescimento musicale. Dopo qualche anno, è la volta dell’orchestra Silvagni Palli, e dopo qualche anno, decide di formare il proprio ensemble che debutta nel novembre 2000. L’ingresso alla sagra è a offerta libera. Lo stand gastronomico sarà operativo anche in caso di maltempo. Attivo il servizio d’asporto tutte le sere dalle ore 19.

sagra di san lorenzo 2

Nella notte di San Lorenzo, mercoledì 10 agosto, Vittorio Bonetti e Cristiano Cavina sono gli attesi ospiti al Lavatoio di Massa Lombarda, nell’ambito della rassegna “Piccolo Festival della Narrazione”. A partire dalle 21, il pianista e il narratore proporranno uno spettacolo dal titolo “Made In Romagna” che racconta di fatti memorabili di un pianista della Bassa e di un narratore di montagna. Una serata nella quale sarà possibile per il pubblico ascoltare storie e canzoni memorabili attraverso la partecipazione di due grandi narratori che provengono da due mondi diversissimi. L’alfonsinese Vittorio Bonetti è un cantautore, alfiere del piano bar, che ha scritto nel 2018 un disco di inediti dedicato alla sua terra, la Romagna. Ma la sua produzione è davvero molto ampia: “Io son convinto che si può”, “Belle canzoni”, “Anime Marine”, sono alcuni dei suoi album.

Per i genuini cercatori delle stelle nei pressi di Casola Valsenio, ai piedi della Rocca, si terrà un appuntamento imperdibile a base di cibo e musica, che sarà possibile gustare al cospetto di un cielo stellato che da lassù sembra ancora più grande e sconfinato. Si parte alle 19 con l’apertura del piccolo stand gastronomico a cura di Anpi, in cui assaggiare piadina alla lastra e bevande fresche. Alle 21 intrattenimento musicale con la Roaring Emily Jazz Band, eclettico quintetto jazz che porta da anni in giro per il mondo la sua irresistibile miscela di jazz, folk, country, blues e bluegrass. Alle 23, il momento più magico, quando verranno spente le luci della Rocca per permettere l’osservazione delle stelle cadenti. L’accesso alla zona sarà permesso solo tramite il servizio navetta con partenza/arrivo dal parcheggio del cimitero di Casola Valsenio. Andata dalle 18.30 alle 22.30. Ritorno fino alle 00.30.

Condividi questo articolo