Home / 10 cose da fare nel weekend  / 10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

Tutti i titoli in rosso sono cliccabili per ulteriori approfondimenti sull’evento.

“Feste Medioevali”–Brisighella

Sabato 4 e domenica 5

Finalmente sarà possibile rivivere le suggestioni delle attese giornate della manifestazione Brisighella Medioevali 1413 Terre Brisichellae et Comitatus Vallis Hamonis. Gli eventi in programma daranno la possibilità a tutti di farsi trasportare nel tempo che fu, assaporando l’atmosfera incantata delle Medioevali di Brisighella. Sabato e domenica sono previsti numerosi spettacoli con sbandieratori, giullari e tornei per trascorrere con amici o in famiglia giornate indimenticabili.

brisighella-storica
brisighella-storica

“Marina Cosplay Night”- Marina di Ravenna

Sabato 4 e domenica 5 giugno in piazza Dora Markus

Un lungo weekend in cui la più nota piazza di Marina di Ravenna si animerà con musica e stand a tema fumetto e cultura pop richiamando tutti gli amanti di videogiochi e cartoni animati giapponesi “anime”. Si potrà provare a sfidare avversari e amici con i divertenti giochi da tavolo e inoltre si potranno ammirare le sfilate a tema Star wars e cosplay. Tutti gli eventi saranno presentati da un ospite di eccezione Sunymao, cosplayer da oltre 15 anni.

sunyamao

“Festival delle culture” – Ravenna

Sabato 4 e domenica 5 giugno dalle 17.30 alle 24, tra l’Almagià e la Darsena di città

Nel festival più internazionale della città, c’è spazio per dibattiti, concerti, laboratori, momenti di riflessione e divertimento. Sabato 4 giugno, nel pomeriggio, si potranno sperimentare i balli e i canti tradizionali della Romania e dell’Ucraina, e assistere a un dibattito sulle “Guerre dimenticate” alle 21 e all’esibizione di Moonlight Benjamin, una delle musiciste più interessanti della nuova scena di Haiti alle 23. Domenica 5 giugno, sono in programma un incontro per parlare di cooperazione internazionale alle 17.45, danze ivoriane e nigeriane, un monologo sul tema del lavoro a cura dello scrittore Stefano Massini alle 21 e il concerto dei Balkan Taksin alle 23. Tutti questi eventi si svolgono all’Almagià. Sia sabato che domenica alle 20, in Darsena, si terrà il “Ballet West Afro”, parata di danze e percussioni a cura dell’associazione Tumm.

Già dal 1° giugno sono iniziati i numerosi appuntamenti culturali promossi dal comune di Castel Bolognese, nell’ambito dell’ormai nota “Sagra di Pentecoste”. Alquanto ricco il programma del fine settimana. Sabato 4 alle 16 è in programma una caccia al tesoro, mentre alle 17 ci sarà il 25° mercatino del riuso e del riciclo seguito alle 21.30 dalla serata musicale con “I Diapason”. 

Domenica 5 giugno alle 16.30, nella chiesa di San Francesco, sarà presentato il libro “La chiesa di San Francesco e i minori conventuali a Castel Bolognese”, mentre nel chiostro comunale verrà allestito l’Angolo della cultura. Alle 15 partirà la gara ciclistica della categoria giovanissimi, alle 17 procede l’intrattenimento musicale con “Gli Assi di Cuori” seguiti alle 21.30 da “Re-Cover”. 

Mostra-mercato “L’antico e le palme” – Milano Marittima

Sabato 4 e domenica 5 giugno dalle 17 alle 24

Torna la manifestazione di antiquariato più famosa della riviera adriatica che inizia nel primo weekend di giugno e prosegue per tutta l’estate. Alla mostra mercato sarà possibile vedere oggetti rustici, attrezzi in legno, pezzi raffinati provenienti da case nobili e borghesi, ma anche biancheria, lumi, mobili antichi, libri e pizzi.

Giornata a tema celtico – Bagnara di Romagna

Sabato 4 giugno dalle 16.30 alla Rocca Sforzesca

Arrivano i celti alla Rocca Sforzesca di Bagnara di Romagna dove diverse attività coinvolgeranno persone di tutte le età. Si inizia alle 16.30 con laboratori di lettura per i più piccoli e si prosegue alle 21 con musica dal vivo degli Afterglow, con Nicoletta Bassetti al violino e Andrea De Marco alla chitarra per un concerto di musica irlandese e il rito dei quattro elementi e la preparazione della bevanda dei druidi. 

Il rito dei quattro elementi
Il rito dei quattro elementi

Dal primo sabato di giugno e per tutto il mese, parte lo speciale night show “L’ultimo Pan” a Mirabilandia, con tanti effetti speciali tra lago e cielo, videomapping e immagini fiabesche proiettate su enormi muri d’acqua, evoluzioni di ruggenti jet ski e volanti water flyboard. A seguire la “Parata di Mirabilandia” con tanti veicoli stravaganti che percorreranno le vie del parco dall’area Ducati fino alla Stunt Arena.

Siti & The Band, una formazione di Zanzibar stella nascente del Taarab, genere musicale che combina suggestioni della musica tradizionale araba, indiana e africana: è il primo concerto in assoluto in Italia per questa band. I loro spettacoli sono arricchiti dai potenti messaggi della cantante Siti Amina, che si fa sentire anche nella società religiosamente conservatrice e dominata dagli uomini dell’isola di Zanzibar, battendosi per la parità dei diritti e l’emancipazione delle donne. 

In occasione della Settimana dei cimiteri storico-monumentali è stata organizzata dal Comune di Faenza, in collaborazione con l’associazione Pro Loco Faenza, una visita guidata gratuita al Cimitero storico monumentale manfredo. Sandro Bassi, guida certificata, accompagnerà i visitatori alla scoperta di alcuni elementi dell’Osservanza: la chiesa, il grande chiostro e le tombe monumentali, veri esempi di interventi artistici e architettonici di grande rilievo come la Tomba Pasi o quella in gres realizzata per una famiglia faentina da Lucio Fontana, giusto per citarne solo un paio.

Faenza_Cimitero Osservanza 1_ph. AVeca
Faenza_Cimitero Osservanza 1_ph. AVeca

“Sagra del Cappelletto” – Massa Lombarda

Sabato 4 dalle 18.30, e domenica 5 giugno dalle 11.30 e dalle 18.30 all’ex bocciofila di via Dini Salvalai 3

Dopo i due anni di pandemia questo weekend riapriranno finalmente i battenti della ex bocciofila di via Dini Salvalai 34 per ospitare le “azdore” che in questi mesi hanno lavorato alacremente per realizzare e proporre i loro squisiti manicaretti: tra questi ben trs quintali del vero protagonista della manifestazione, “sua maestà” il cappelletto. La manifestazione contribuisce alla missione dello IOR.

sagra cappelletto
sagra cappelletto
Condividi questo articolo