Home / Sport e Natura  / Valentina Zanzi promessa del ciclismo internazionale in visita alla Sc Faentina

Valentina Zanzi promessa del ciclismo internazionale in visita alla Sc Faentina

valentina zanzi

La Società Ciclistica Faentina ha organizzato una serata riservata alla loro ex allieva Valentina Zanzi, la 17enne faentina, categoria Juniores, chiamata a difendere i colori della nazionale che negli ultimi mesi ha inanellato importanti risultati: un argento nella categoria Inseguimento a squadre ai Mondiali Juniores su pista a Tel Aviv, una medaglia d’oro nell’Inseguimento a Squadre Juniores agli Europei su pista di Anadia e l’oro nella prova su strada del Mixed Time Relay, solo per citarne alcuni.

 

Valentina Zanzi prima di approdare al Team Pink della Vo2,  società piacentina per la quale corre attualmente, ha mosso le sue prime pedalate proprio alla Faentina per poi, dopo due anni, trasferirsi alla Re Artù di Forlì.

 

Martedì sera, ad accogliere la campionessa faentina, il presidente della società sportiva, Raffaele Babini, direttore di corsa in competizioni nazionali e internazionali. A fare da cornice i 24 allievi della società, diversi dirigenti, dello staff tecnico della Faentina assieme ad alcuni sponsor e a Davide Cassani, Marino Amadori, Ct della nazionale Under 23 e all’assessore allo sport del Comune di Faenza, Martina Laghi.

 

“La presenza di una giovane promessa come Valentina Zanzi – dice il presidente della Faentina Raffaele Babini – è di grande stimolo ai nostri allievi”.

Condividi questo articolo