Home / Vedere  / Una mostra su Bagnacavallo

Una mostra su Bagnacavallo

opera Burattoni

Ci sono alcune importanti architetture della città, da Piazza Nuova ai portici, nelle acquetinte di Aldo Burattoni in mostra fino al 20 aprile nella vetrina di Bottega Matteotti con il titolo A Bagnacavallo.

Aldo Burattoni si forma presso la scuola d’arte di Bagnacavallo dove, sotto la guida di Liliana Santandrea, sviluppa l’attività plastica, pittorica e grafica. Si perfeziona nelle varie discipline con Emidio Galassi, Edo Gaudenzi, Jurgen Czaschka e presso la scuola internazionale di grafica di Venezia. Negli ultimi periodi si dedica prevalentemente all’attività incisoria spaziando dalle tecniche tradizionali a quelle sperimentali.

Durante la sua attività artistica ha esposto in numerose collettive, personali, concorsi sul territorio nazionale e in Spagna, Brasile, Repubblica Ceca, Germania, Francia, Macedonia, Malta, Portogallo.

A Bagnacavallo fa parte di Bottega Matteotti: Arte in vetrina, spazio espositivo permanente curato da Andrea Tampieri.

Le mostre sono organizzate dall’associazione culturale Controsenso in collaborazione con Bottega Matteotti (via Matteotti 26 – Bagnacavallo), con il patrocinio del Comune.

Informazioni: 0545 60784

www.bottegamatteotti.it