Home / Sport e Natura  / Un maggio da record e medaglie per la squadra ravennate del tiro a segno

Un maggio da record e medaglie per la squadra ravennate del tiro a segno

Nicola Maffei

Il mese è iniziato con la prima gara valida per la finale del Campionato Italiano di Target Sprint 2022. La prova, che si è disputata a Ora (Bolzano), ha visto il trionfo di Matteo Masotti nella categoria Allievi. Nella categoria Ragazzi, Giorgio Berlese ha pagato qualche errore di troppo a bersaglio, rimanendo ai piedi del podio. Giovanni Pezzi ha fatto valere la sua superiorità fisica e tecnica tra i Senior Uomini, imponendosi d’impeto sui suoi avversari e conquistando la sua ennesima medaglia d’oro.

Lo stesso Pezzi si è poi imposto (con i colori della nazionale azzurra) anche nel successivo Gran Prix svoltosi in Germania, staccando di ben 23 secondi il concorrente tedesco; Giovanni si è confermato ancora una volta l’uomo da battere nelle competizioni in cui presenzia.

Infine, nella seconda prova del Trofeo Nazionale Ranking tenutasi al Tiro a Segno di Bologna, il ravennate Nicola Maffei ha battuto il record Nazionale di Pistola Automatica con il punteggio di 572 su 600 e 14 mouche. Nella stessa giornata Michelangela Zannoni, nella categoria Junior Donne, ha battuto il record Sezionale di Pistola Sportiva con il punteggio di 562 su 600 e 14 mouche.

POST TAGS: