Home / Sport e Natura  / Torna “Verde brillante”: il festival dei bambini in natura a Bagnacavallo, in settembre

Torna “Verde brillante”: il festival dei bambini in natura a Bagnacavallo, in settembre

Verde brillante

Dal 2 al 21 settembre, si terrà la terza edizione di “Verde brillantePiccolo festival dei bambini in Natura” a Bagnacavallo. L’evento è stato ideato dalle associazioni promotrici di “Bagnacavallo Città dei bambini” assieme al Comune e in collaborazione con numerose associazioni del territorio, per proporre ai piccoli e alle loro famiglie spettacoli, laboratori e letture e molto altro in parchi e spazi verdi del territorio.

L’iniziativa prevede numerosi appuntamenti tra Podere Pantaleone, Parco delle Cappuccine, Campo HumuSapiens, Parco di via Cadorna e Chiostro della Biblioteca Taroni. Il programma, coordinato dall’associazione Doremi, è tutto dedicato all’ambiente e, come nelle edizioni precedenti, unisce l’attenzione alla biodiversità, il contatto con la natura, la curiosità e la capacità di osservare e confrontare, la voglia di conoscere e di approfondire per acquisire una sempre maggiore coscienza verde.

 

Si inizierà con due percorsi: venerdì 2 settembre, al Campo HumuSapiens, un “viaggio” sulle ali della fantasia tra totem e magia e lunedì 5 una “biciclettata” lungo la ciclopedonale Naviglio fino al Molino Quercioli in compagnia dei racconti di Mario Maginot Mazzotti.

 

Per quanto riguarda i laboratori, in programma ce ne sono otto: il Podere Pantaleone ospiterà “Bozzoli “il 6, “I linguaggi della natura” l’8, “Land-Art attraverso il tunnel” il 10, “Giocayoga sotto le stelle” il 16, “Land-Art con le scarpe tutte rotte” il 18 e “Caccia al tesoro animata” sempre il 18; il Campo HumuSapiens “Giocayoga al tramonto” il 12; il Parco delle Cappuccine “Archtisti creano” il 17.

 

Sul versante degli spettacoli, al Pantaleone si terranno “Aiko” e l’Orso della luna bianca” il 7 e “Le storie del matto” il 10; nel chiostro della Biblioteca “L’albero dei segreti” l’11 e al Parco delle Cappuccine “Storie naturali” il 17.

 

Infine, le letture ad alta voce porteranno bambine e bambini al Parco delle Cappuccine il 7 con profumi e colori della natura, al Campo HumuSapiens il 14 con “Storie all’ombra della grande quercia” e al Parco di via Cadorna il 21 con “Storie tra le foglie”.

 

Il Podere Pantaleone si trova lungo l’ononima via, laterale di via Stradello, il Campo HumuSapiens in via Granaroli di fronte al civico 4, il Parco delle Cappuccine in via Berti e la Biblioteca Taroni in via Vittorio Veneto.

 

Prenotazioni obbligatorie entro due giorni prima di ogni iniziativa ai seguenti recapiti: 339-4359583 (Margherita) e 347-3081464 (Patrizia).

Condividi questo articolo