Home / Arte e cultura  / Serata del Lions Club Ravenna sulla violenza di genere il 10 novembre. Disanto presenta il libro “Chiamiamoli vigliacchi”

Serata del Lions Club Ravenna sulla violenza di genere il 10 novembre. Disanto presenta il libro “Chiamiamoli vigliacchi”

tacchi

Il Lions Club Ravenna Romagna Padusa partecipa alla settima edizione della rassegna dedicata alla “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, con la presentazione del libro di Giandonato Disanto, “Chiamiamoli vigliacchi” edito da La Rambla nel giugno 2022.

 

Un viaggio può essere semplicemente l’andare da un luogo a un altro. In alcuni casi, però, diventa metafora di trasformazione, scoperta, confronto. In “Chiamiamoli vigliacchi” accade esattamente questo: un viaggio in treno diventa una lunga riflessione su un tema purtroppo ancora tragicamente attuale, la violenza di genere. Attraverso la voce della giovane protagonista e dei suoi compagni di viaggio, i binari diventano i margini di pagine sulle quali raccontare storie, aneddoti, riflessioni su una problematica che coinvolge tutti: donne, uomini, giovani, adulti, benestanti e non. “Chiamiamoli vigliacchi” è un viaggio la cui destinazione è la consapevolezza.

 

L’incontro è in programma per giovedì 10 novembre alle 18.30, nella cornice di Palazzo Rasponi dalle Teste di Ravenna. L’autore sarà intervistato dalla giornalista del “Corriere Romagna”, Chiara Bissi. Saranno presenti alla serata Daniela Zattoni, presidente del Lions Club Ravenna Romagna Padusa; l’assessora comunale a Lavoro, Immigrazione, Politiche e culture di genere Federica Moschini; il prefetto di Ravenna Castrese De Rosa. L’incontro è aperto alla cittadinanza.