Home / Italpress Agroalimentare  / Pecoraro Scanio e Jimmy Ghione lanciano un appello per la spesa sospesa per l’Ucraina

Pecoraro Scanio e Jimmy Ghione lanciano un appello per la spesa sospesa per l’Ucraina

ROMA (ITALPRESS) – “Il mondo agroalimentare vive la difficoltà delle sanzioni ma non rinuncia alla solidarietà e la spesa sospesa nei mercati di Campagna amica è un gesto concreto per la pace”. Lo dichiara Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde e del comitato scientifico di Campagna Amica, rilanciando oggi con Jimmy Ghione dal mercato del circo Massimo a Roma la spesa sospesa organizzata con Coldiretti per raccogliere e inviare prodotti a lunga conservazione in Ucraina.
“L’impegno per lo stop alla guerra e la solidarietà al popolo ucraino deve coinvolgere tutti con gesti di concreta vicinanza a chi soffre per questa follia bellica” concludono Alfonso Pecoraro Scanio e Jimmy Ghione ringraziando il direttore di Campagna Amica Carmelo Troccoli e tutti gli attivisti del mercato di via San Teodoro,un’eccellenza della capitale.
(ITALPRESS).