Home / Sport e Natura  / Nuove vittorie e piazzamenti per gli atleti del Centro Sub Nuoto Faenza ai Campionati italiani in Sicilia

Nuove vittorie e piazzamenti per gli atleti del Centro Sub Nuoto Faenza ai Campionati italiani in Sicilia

premiazioni sub nuoto faenza

Arrivano altre affermazioni per il Centro Sub Nuoto Club 2000 ai Campionati italiani di Fotografia Subacquea digitale, dalle acque del Mar Jonio al largo dell’Isola Bella presso Taormina, dopo il bis di Chiara Scrigner che ha ripetuto il successo del 2021 nella categoria macchine “Compatte”.

 

Nella classifica generale per Società i faentini, dopo il successo di un anno fa, si piazzano al secondo posto con Fabio Iardino e Virginia Salzedo assieme a Lucrezia De Mari, la quale si afferma come miglior modella della rassegna; nella classifica generale per macchine “Reflex” a livello individuale conquista la medaglia di bronzo, come nel 2021, ancora Fabio Iardino assistito da Chiara Scrigner come modella, mentre Giulia Di Domenico che assisteva Maria Elena Crispino, vince per il secondo anno consecutivo, il premio come migliore modella della competizione: nell’occasione per gli scatti della classifica “portfolio”.

 

Oltre a questi risultati, il Centro Sub Nuoto, nella manifestazione nazionale che la Federazione italiana Attività subacquee (Fipsas) ha organizzato in collaborazione con il Gruppo Ricercatori Operatori Subacquei (G.R.O. Sub) di Catania, ha ottenuto due primi posti in altrettante “tematiche”. Nel Campionato societario la coppia Salzedo-Iardino primeggia nella classifica della foto “creativa” piazzandosi poi seconda nella foto “pesce”, con Bollettinari e Crispino settimi ma secondi nella foto “grandangolo, mentre Sbrilli e Sauro sono noni nella “generale”.

Nel campionato “Reflex” Maria Elena Crispino si ferma al quarto posto della classifica “generale” a due soli punti da Iardino, mentre Marco Bollettinari e Virginia Salzedo sono rispettivamente undicesimo e dodicesima. Nella classifica “portfolio” (presentazione di una serie di immagini che devono esprimere quell’intento comunicativo che il fotografo vuole esternare) vince Maria Elena Crispino davanti a Fabio Iardino; Virgina Salzedo è dodicesima, poi brava a centrare la terza piazza nella classifica “grandangolo”; Marco Bollettinari si piazza al ventunesimo posto però si riscatta nella classifica “macro” piazzandosi terzo.

 

Le premiazioni si sono svolte nella serata di sabato all’UNA Hotel Naxos Beach di Taormina alla presenza delle autorità locali e dei dirigenti nazionali della Fipsas.

Condividi questo articolo