Home / Arte e cultura  / Nuova stagione per la rassegna “Caffè letterario” a Lugo con un calendario ricco di appuntamenti

Nuova stagione per la rassegna “Caffè letterario” a Lugo con un calendario ricco di appuntamenti

caffè letterario Lugo

Al via venerdì 13 gennaio la stagione invernale del Caffè Letterario di Lugo, che riparte dopo la pausa natalizia. Sul palco dell’Hotel Ala d’Oro, grazie agli ospiti di spessore, si parlerà di storia, narrativa, attualità, musica, poesia e arte. In totale fino a fine marzo si alterneranno 16 incontri , la maggior parte nell’hotel Ala d’Oro di Lugo (via Matteotti 56).

 

La rassegna è stata presentata mercoledì 11 gennaio in conferenza stampa alla presenza dell’assessora alla Cultura del Comune di Lugo Anna Giulia Gallegati, la Direttrice della Biblioteca Trisi di Lugo Maria Chiara Sbiroli, la responsabile dei servizi culturali Giuditta Lughi, dei curatori della rassegna Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi e dell’art director della rassegna Carmine Della Corte.

 

“Continua la nostra passione per i libri e per la cultura – dichiarano Patrizia Randi e Marco Sangiorgi – anche per quanto riguarda il 2023. Siamo giunti a circa 900 serate di questa incredibile rassegna che ha permesso ai lughesi di conoscere numerose figure del panorama letterario e artistico italiano. Anche per questa stagione il programma sarà ricco e vedrà la presentazione di libri interessanti di autori altrettanto interessanti. Non mancheranno ospiti di fama nazionale come Carlo Lucarelli, Franco Cordelli, Antonio Forcellino e Ritanna Armeni e non solo, ma vogliamo ampliare anche il nostro pubblico coinvolgendo maggiormente le nuove generazioni attraverso temi d’attualità.”

 

“Prosegue la nostra collaborazione con il Caffè Letterario – afferma l’assessora Anna Giulia Gallegati – anche attraverso la disposizione di spazi adeguati agli incontri. Siamo in attesa dell’esito della candidatura di Lugo come Città del Libro per proporre ai cittadini nuovi appuntamenti culturali di rilievo.”

  • unika

Il primo appuntamento sarà con la presentazione del libro “Nessuna Verità” di Saturno Carnoli e Cesare Albertano, con quest’ultimo che salirà sul palco alle ore 21. Il romanzo racconta di quattro omicidi, realmente accaduti a Ravenna tra il 1946 e il 1951, concatenati tra loro da un commissario di Polizia sotto copertura, quasi a dimostrare la presenza di una linea di sangue difficile da provare ma alquanto verosimile. Storie di eroi o di carogne? Di certo un ginepraio.

 

Gli ospiti che seguiranno sono: Paolo Gagliardi, (20 gennaio), Cesare Baracca (27 gennaio), Rosita Copioli, (3 febbraio), Antonio Forcellino (10 febbraio), Roberto Bizzocchi (17 febbraio), Guido Barbujani (24 febbraio), , Alessandro Colombo (3 marzo), Carlo Lucarelli (6 marzo), Franco Cordelli (13 marzo), Mauro Balboni (24 marzo), Ritanna Armeni (31 marzo).

 

È prevista una divertente serata conviviale con i fratelli Parmiani, sabato 18 febbraio, dal titolo “Ogni scherzo vale”. Una serata dedicata al carnevale; alla sua origine lontana nel tempo nelle dionisiache greche o nei saturnali romani dove si realizzava un temporaneo scioglimento dagli obblighi sociali e dalle gerarchie per lasciar posto al rovesciamento dell’ordine, allo scherzo e anche alla dissolutezza.

 

Durante la stagione invernale saranno due le mostre inaugurate. Sabato 14 gennaio la mostra fotografica di Stefano Tedioli dal titolo “Playing” e il 25 febbraio l’esposizione artistica di Raoul Beltrame dal titolo “Precario”, entrambe introdotte da Carmine della Corte alle ore 18.

 

Sabato 25 marzo alle ore 20,30, il Caffè Letterario in collaborazione con “Ass. Culturale Entelechia” propone una maratona letteraria in cui si leggerà Medea di Euripide.

 

La rassegna è curata da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, con il patrocinio del Comune di Lugo. Tutti gli incontri sono offerti gratuitamente al pubblico (escluse le serate conviviali). Il programma completo è disponibile sul sito http://caffeletterariolugo.blogspot.it.