Home / Arte e cultura  / Nuova mostra sul trenino elettrico al Private Banking della Cassa di Ravenna, in piazza del Popolo

Nuova mostra sul trenino elettrico al Private Banking della Cassa di Ravenna, in piazza del Popolo

Foto: mostra sul trenino elettrico – Giampiero Corelli

La Cassa di Ravenna S.p.A., nell’ambito delle iniziative di valorizzazione del collezionismo privato, ospita presso le proprie vetrine del Private Banking di Ravenna in Piazza del Popolo n.30, fino al 26 aprile prossimo, una nuova mostra dedicata a Il Trenino Elettrico, realtà in miniatura, esposizione di modellismo ferroviario.

I modelli esposti riproducono locomotive, automotrici, carrozze e rotabili quasi tutti accantonati, che hanno caratterizzato il traffico ferroviario della stazione di Ravenna dal secolo scorso fino ai primi anni del 2000.

Sono esposte anche alcune fotografie e alcune pubblicazioni relative alle ferrovie e al modellismo stesso. L’iniziativa è promossa dal collezionista ravennate Marino Zannoni che ha raccolto anche i modelli condivisi in gioventù con gli amici Marcello Sassi e Livio Spadoni, ora purtroppo scomparsi.

Il modellismo ferroviario è nato con le ferrovie ed è un hobby fra i più diffusi, i treni in miniatura costituiscono un mondo nel quale rivivono le suggestioni dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il negozio di riferimento a Ravenna era il Magini di Mario Alberani, in via Cairoli, che per oltre quarant’anni con grande competenza, passione e pazienza, ha esaudito le richieste di appassionati di modellismo grandi e piccoli.

La raccolta è integrata da modelli di costruzione più recente, gentilmente forniti dall’Associazione lughese Arriva il treno e dal collezionista ravennate Massimo Cornacchia.

Condividi questo articolo