Home / Arte e cultura  / Mostra di Ciro Aurilia, “Praesepium arte e musica” da sabato al Polo delle arti di Ravenna

Mostra di Ciro Aurilia, “Praesepium arte e musica” da sabato al Polo delle arti di Ravenna

presepe

Sabato 10 dicembre, alle 16.30 al Polo delle arti, si svolgerà l’inaugurazione della mostra Praesepium arte e musica di Ciro Aurilia.

 

L’intento di Praesepium è di presentare un’epoca storica dell’arte e della musicalità del presepe napoletano. L’allestimento, che si terrà al Polo delle arti gentilmente ospitata dall’Istituto superiore di studi musicale Verdi e dall’Accademia di Belle Arti di Ravenna, riassume i 28 anni di esperienza di Ciro Aurilia nella creazione di manufatti e personaggi del presepe napoletano, realizzati da lui stesso e presentati in giro per l’Italia e in particolare a Ravenna, sua città d’adozione.

 

“Il mio progetto artistico – racconta Aurilia –  testimonia le abilità scenografiche della tradizione napoletana nella messa in scena della Natività che ebbe nel periodo settecentesco il suo secolo d’oro. Tempo in cui l’orientalismo nei presepi raggiunse il suo massimo splendore, il più alto grado di perfezione e attendibilità nella realizzazione dei costumi e dei raffinati strumenti musicali medio orientali, ad esempio i Magi, le bande musicali turche disposte in raggruppamenti che sono elementi quasi d’obbligo nei più prestigiosi presepi napoletani. Il mio percorso espositivo illustra tre tòpos, cioè tre ambientazioni caratteristiche del presepe classico napoletano, con tipologie di personaggi tradizionali presenti nelle diverse composizioni. Attraverso dei pannelli esplicativi, la mostra offre un viaggio in un mondo incantato dove la natura, la religione, le abitudini sociali e le mode di un tempo dal sapore popolare si intrecciano in uno scenario fiabesco”.

 

I visitatori potranno ammirare le sue opere d’arte eseguite a mano, così come il vivido cromatismo che ha ripreso i canoni della tradizione presepiale partenopea, tutti elementi scenografici che permetteranno al pubblico di vivere emozioni speciali. Il progetto espositivo è stato reso possibile grazie all’associazione culturale Arte & Danza, l’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, l’Istituto superiore di studi musicale Verdi e l’Accademia di belle arti.La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18 e sarà chiusa dal 24 dicembre all’8 gennaio.

  • unika