Home / Italpress Ambiente  / MIP SGR investe nella pelle sostenibile di Vitrolabs

MIP SGR investe nella pelle sostenibile di Vitrolabs

MILANO (ITALPRESS) – Milano Investment Partners SGR (MIP SGR), Società di gestione di Fondi di Investimento Alternativi (FIA) specializzata in Venture Capital, annuncia l’investimento in VitroLabs Inc, un’azienda biotecnologica con sede nella Bay-Area che sta sviluppando un nuovo processo scientifico per la produzione della prima pelle animale attraverso coltivazione cellulare in laboratorio. MIP SGR è stato l’unico fondo italiano ad accedere e concludere con successo il round di Serie A che ha visto VitroLabs raccogliere 46 milioni di USD. Il round è stato guidato da Agronomics, hanno partecipato anche altri fondi come Invest FWD di BESTSELLER, il gruppo Kering, Khosla Ventures, l’attore e ambientalista Leonardo DiCaprio, New Agrarian e Regeneration.VC. Inoltre, Kering ha confermato la partnership con VitroLabs al fine di supportate i test qualità del prodotto, la concia e la finitura. La missione di VitroLabs è quella di creare materiali di altissima qualità che soddisfino gli standard dell’alta moda, abbassando drasticamente l’impatto ambientale e promuovendo il benessere degli animali.
“In un momento in cui la tutela dell’ambiente è più importante che mai, le aziende biotecnologiche hanno l’opportunità di fare da apripista nel cambiare il modo in cui produciamo i materiali e costruiamo le catene di approvvigionamento, lavorando mano nella mano con la filiera artigianale esistente che rappresenta la pietra miliare dell’industria della pelletteria che ha un valore di 400 miliardi di dollari”, dice Ingvar Helgason, Ceo e co-fondatore di VitroLabs.
“Crediamo fortemente nelle potenzialità di VitroLabs, confermate anche dalla presenza di altri investitori e partner industriali di assoluta eccellenza. Abbiamo voluto questo investimento perchè crediamo nella mission dell’azienda e nella soluzione tecnologia che sta sviluppando, che rappresenta un cambio epocale per le filiere produttive di svariati settori, a partire da quello del lusso, oltre che un notevole contributo per la salvaguardia del pianeta e degli animali. Supporteremo VitroLabs nella costruzione di sinergie con i più grandi ed importanti player del mondo del lusso, del fashion e del design italiani”, ha spiegato Paolo Gualdani, co-fondatore e Ceo di MIP SGR.
Con sede a Milpitas, California, VitroLabs è la prima start-up a poter portare la pelle coltivata su larga scala. Attiva dal 2016, l’azienda è stata pioniera nella realizzazione di un materiale creato tramite processi avanzati di ingegneria tissutale che replicassero la pelle animale coltivata da poche cellule animali. In questi anni, l’azienda ha compiuto progressi significativi sulla qualità del prodotto nell’ottimizzazione dei processi di espansione cellulare. Lo scorso autunno, VitroLabs ha aperto una nuova sede di 45.000 piedi quadrati che ospita il laboratorio e la produzione pilota. Il finanziamento di serie A sarà utilizzato per accelerare la commercializzazione ed ampliare i comparti scientifico, di produzione e di sviluppo del business.

– foto ufficio stampa Esclapon&Co. –
(ITALPRESS).