Home / Italpress Agroalimentare  / Le eccellenze italiane al Winter Fancy Food

Le eccellenze italiane al Winter Fancy Food

ROMA (ITALPRESS) – Dopo un anno di stop, ritorna l’appuntamento con il Winter Fancy Food. Il Las Vegas Convention Center sarà da quest’anno la nuova casa invernale della fiera dedicata alle specialità alimentari e alle bevande, più grande e importante del Nord America. Le eccellenze italiane, prenderanno vita nel tradizionale “Italian Pavilion”, ancora una volta il più ampio spazio espositivo dell’area internazionale di tutta la fiera, 85 imprese e 800 mq. La tradizionale lounge organizzata da Ice, per questa edizione riproporrà la speciale postazione dedicata “all’aperitivo italiano”. Show cooking e postazione wine tasting, organizzati dalle aziende nei propri stand che vedranno chef e sommelier, impegnati a realizzare preparazioni, degustazioni e dimostrazioni di ricette della grande tradizione italiana.
L’andamento degli scambi Usa-Italia continua a consolidare il forte aumento già rilevato nelle precedenti analisi, +21,7%, in netta controtendenza rispetto alla media europea (+1%). L’Italia mantiene il 14° posto tra i partner commerciali degli Usa e il 6° tra i partner europei dopo Germania, Regno Unito, Olanda, Irlanda e Svizzera. L’Italia è il primo fornitore degli Usa con quote di mercato molte elevate per quasi tutte le specialità tipiche del Made in Italy quali: pasta, olio di oliva, formaggi, aceto balsamico, acque minerali, gelato.
“La cultura italiana occupa da tempo un posto nei cuori e nelle menti dei consumatori negli Stati Uniti”, ha affermato Bill Lynch, presidente della Specialty Food Association.
“Siamo contentissimi di tornare al Winter Fancy Food Show con una partecipazione italiana più ampia che mai all’edizione invernale, in una location nuova per il Winter ma tradizionale e ben apprezzata per convegni e fiere. Le aziende sono pronte per ripartire, lo dimostra il gran numero di espositori dall’Italia e i rappresentanti di una quindicina di aziende italiane con sedi negli Usa”, dichiara Antonino Laspina, direttore dell’Agenzia Ice di New York e coordinatore della rete Usa. “Finalmente si riparte – ha dichiarato Donato Cinelli, presidente di Universal Marketing, agente esclusivo per l’Italia della Specialty Food Association – Una ripartenza con una versione invernale del Fancy Food ancora più forte e performante, dimostrazione di quanto sia, oggi piùche mai, importante e strategico questo appuntamento fieristico”.
(ITALPRESS).