Home / Arte e cultura  / L’attore Elio Germano, ospite vip della rassegna “Bagnacavallo al cinema” sabato 2 luglio

L’attore Elio Germano, ospite vip della rassegna “Bagnacavallo al cinema” sabato 2 luglio

elio germano

Elio Germano sarà ospite sabato 2 luglio all’arena delle Cappuccine per la trentottesima edizione della rassegna Bagnacavallo al cinema, in occasione della proiezione del film di Damiano e Fabio D’Innocenzo America Latina, di cui è protagonista.

L’iniziativa rientra negli incontri di Accadde domani, organizzati in collaborazione con Agis e Fice – Emilia-Romagna.

L’incontro sarà condotto da Gianni Gozzoli del Cinecircolo Fuoriquadro e Matteo Cavezzali.

«Siamo orgogliosi e felici di avere, possiamo dire “in esclusiva per l’Emilia-Romagna”, uno dei più grandi attori italiani – commenta Gozzoli – Elio Germano: quattro David di Donatello, miglior attore al Festival di Cannes, miglior attore al Festival di Berlino, Globo d’oro, Nastro d’argento, Ciak d’oro…Non soltanto un grande attore ma un uomo noto tanto per il suo talento quanto per il suo impegno politico e sociale.»

Nel film America Latina, ambientato a Latina, Germano intepreta Massimo Sisti, dentista molto professionale sia con i pazienti che con le collaboratrici. Ha una bella famiglia e una grande villa immersa nel silenzio. È un uomo socialmente arrivato grazie senso del lavoro e alla sua serietà. In questo contesto, in un giorno qualsiasi, Massimo scende nel suo grande scantinato in cui incontra l’assurdo…

La rassegna, curata dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune, proseguirà poi fino al 4 settembre per un totale di 87 serate consecutive di film.

Le proiezioni hanno inizio alle 21.30.

L’arena si trova in via Berti 6.

 

L’illustrazione della rassegna è a cura di Allissand, nome d’arte della giovane illustratrice Alessandra Bruni.

Prezzi: intero 6 euro; ridotto 5 euro; abbonamento: 10 spettacoli 40 euro.

 

Per informazioni:

351 8443876 cinemabagnacavallo@gmail.com

www.arenabagnacavallo.it

Facebook: Bagnacavallo al cinema

Instagram: arenabagnacavallo

Condividi questo articolo