Home / Sport e Natura  / La femminile Fenix Volley Faenza batte la Santarcangelo per 3-1. Sconfitta la maschile per 3-1

La femminile Fenix Volley Faenza batte la Santarcangelo per 3-1. Sconfitta la maschile per 3-1

Fenix

Inizia con una vittoria il 2023 della Fenix, che nell’ultima trasferta del girone d’andata, supera 3-1 l’Idea Volley Santarcangelo, formazione che era appaiata a lei in classifica. Le faentine mantengono così il quarto posto.

 

“Siamo partiti svagati e più che contratti – afferma coach Loris Polo – e sicuramente il mese di sosta si è fatto sentire. Praticamente non abbiamo giocato e abbiamo sbagliato tutto. Poi però si è accesa la luce e la squadra ha reagito molto bene, sia le giocatrici che erano partite contratte sia quelle entrate dalla panchina.

 

Nel secondo e nel quarto set abbiamo sempre comandato, ma la chiave è stato il terzo dove siamo stati bravi a restare uniti quando le nostre avversarie hanno preso qualche punto di vantaggio per poi vincere 25-23. Questa reazione è stata determinante per disputare un ottimo quarto periodo.

 

Questa è una vittoria importantissima che permette di continuare un campionato che è davvero positivo. Sono molto soddisfatto”.

 

Nel prossimo turno la Fenix ospiterà il Longiano Volley, match in programma sabato 21 gennaio alle 17.30 al PalaBubani.

 

Classifica: Portuali Ravenna318; Figurella Rimini Volley 27; Fulgur Bagnacavallo 25; Fenix Faenza e Junior Coriano 22; Longiano Volley 20; Idea Volley Santarcangelo 19; Unica Volley Rimini 18; Titanservices San Marino 10; Vtr Pallavolo Viserba e Stella Rimini 8; Mosaico Ravenna 6; Libertas Volley Forlì* 0. * deve ancora riposare

  • unika

Il girone di ritorno della Tecnoprotezione inizia con una sconfitta casalinga contro la Pietro Pezzi Junior Ravenna. I faentini partono abbastanza bene ma alcuni errori nella metà del primo set permettono agli ospiti di vincere la frazione. Il secondo parziale inizia nettamente meglio per i ragazzi di coach Raggi, molto incisivi in battuta e in attacco, ed infatti riescono a vincere il set. Il terzo e quarto set sono invece di marca ospite ed entrambi simili: la Tecnoprotezione cerca di mantenere il ritmo gara ma i ravennati gestiscono il vantaggio e vincono il match.

 

La Tecnoprotezione ritornerà in campo venerdì 20 gennaio alle ore 20.30 in casa dell’Argenta Volley.

 

Classifica: Forlì Volley 31; Sesto Imolese 25; Pietro Pezzi Ravenna 24; Orbite Ravenna 20; Facile Volley 19; Budrio 17; Portomaggiore 14; Tecnoprotezione e Rainbow Forlimpopoli* 8; Argenta Volley e Pallavolo Bologna 7. * ha riposato