Home / Sport e Natura  / La Consar Rcm completa l’organico con il 18enne Simone Orto

La Consar Rcm completa l’organico con il 18enne Simone Orto

Simone Orto

Nato a Catania e cresciuto nella Roomy, il libero neo maggiorenne (ha compiuto i 18 anni il 5 luglio) ha militato nella scorsa stagione nell’Under 19 della Callipo Vibo. “Avere un compagno come Goi, che reputo tra i migliori interpreti del ruolo, sarà per me di grande aiuto. Arrivo a Ravenna con grande entusiasmo e con l’obiettivo di crescere”

Si completa il roster della Consar Rcm per il prossimo campionato di A2. Il club ravennate ha perfezionato l’ingaggio del libero Simone Orto, 18 anni appena compiuti il 5 luglio, nato a Catania, formatosi e cresciuto nella Roomy, squadra della città etnea, con cui ha disputato tutte le categorie giovanili, vincendo un titolo regionale con l’Under 14 e con la stessa squadra piazzandosi settimo alle finali nazionali. Nella scorsa stagione ha disputato da schiacciatore il campionato di B e Under 19 con la Callipo Vibo, conquistando il titolo regionale.
“Mi attende un’annata molto importante perché so quale valore e blasone ha la piazza di Ravenna – dice Orto – e perché vengo a giocare in una squadra molto giovane, che mi aiuterà ad inserirmi velocemente e ad affrontare al meglio il mio esordio tra i ‘grandi’, una dimensione che ho assaggiato in parte nell’ultima stagione aggregandomi diverse volte alla prima squadra di Vibo. E avere un compagno come Goi, che reputo tra i migliori interpreti del ruolo, sarà per me di grande aiuto. Arrivo a Ravenna con grande entusiasmo e con l’obiettivo di crescere, sapendo di avere l’allenatore giusto per fare questo e sapendo che ci sarà da lavorare molto”.

Un po’ di Consar Rcm agli Europei Under 22  Intanto, Francesco Comparoni e Alberto Pol hanno iniziato con la nazionale under 22 italiana i campionati europei di categoria in Polonia. Gli azzurrini hanno vinto le prime due partite del girone di qualificazione, imponendosi 3-1 sulla Turchia (con 7 punti di Comparoni e 3 di Pol) e poi ieri 3-0 sul Montenegro (9 punti per il centrale della Consar Rcm). Oggi alle 17 chiusura del girone con il match con l’Olanda.

Condividi questo articolo