Home / Sport e Natura  / “Judo al parco” a Ravenna, iniziativa itinerante rivolta ai bambini

“Judo al parco” a Ravenna, iniziativa itinerante rivolta ai bambini

Il Kaishi Judo Romagna anche quest’anno ha portato nei parchi pubblici della nostra città il suo tatami grazie all’iniziativa Judo al Parco giunta alla sua quinta edizione. Con Judo al Parco si mira a far conoscere questa disciplina particolarmente attenta alla formazione di bambini e ragazzi che la praticano regolarmente. Un appuntamento settimanale per il quale non c’è obbligo di iscrizione ed è offerto anche grazie al contributo di alcuni partner.

 

Il prossimo appuntamento sarà giovedì 14 luglio al Parco Fagiolo di via Cavina, grazie alla partecipazione e l’entusiasmo dei diversi judoka e maestri del gruppo nell’affiancare bambini e ragazzi per provare ed esercitarsi nella pratica del judo.

Judo al Parco è una iniziativa itinerante che ha visto anche quest’anno oltre 130 aspiranti judoka incontrarsi sul tatami e avvicinarsi a questa disciplina, il Ju-do, ossia la “via della flessibilità”, considerata dall’Unesco e dalla moderna pedagogia uno degli sport più adatti alla formazione e la crescita dei bambini (anche con bes), sia dal lato psicologico, sia motorio, ma molto rilevante anche per la propria difesa personale.

Judo al Parco è giunto al suo sesto appuntamento dopo il quale si congederà per una pausa estiva; ci si ritroverà poi giovedì 1 e 8 settembre rispettivamente ai parchi Teodorico e Fagiolo, prima di ricominciare con la stagione di preparazione in palestra.

Condividi questo articolo