Home / Sport  / Il Giro d’Italia arriva nel cuore di Faenza il 18 maggio. Ecco il percorso

Il Giro d’Italia arriva nel cuore di Faenza il 18 maggio. Ecco il percorso

giro d'italia

Mercoledì 18 maggio è in programma l’undicesima tappa ciclistica del Giro d’Italia 2022, la Santarcangelo di Romagna – Reggio Emilia, che prevede un transito attraverso la città. Sarà come sempre un momento di festa per i tanti appassionati che seguiranno i corridori e di importante promozione per i nostri territori per la capillare copertura dei media dell’evento sportivo. In piazza della Liberta, circa due ore e mezza prima del passaggio dei corritori, previsto tra le 13.40 e le 13.50, stazionerà la Carovana del Giro con tanti mezzi colorati che ravviveranno la giornata di festa anticipando la gara con musica e giochi.

La città si sta preparando all’evento. Per questo, nei giorni scorsi gli enti interessati e i rispettivi servizi hanno partecipato alla riunione operativa per la sicurezza sulla strada.

La configurazione della viabilità della città, dopo le indicazioni imposte dagli organi per le manifestazioni sportive di livello nazionale, comporterà la sospensione della viabilità, dalle 11, fino a fine transito di corridori e dei mezzi della carovana, indicativamente attorno alle 14.15.

Nel dettaglio, il percorso interesserà nell’ordine del passaggio dei corridori: via Emilia Levante, via Forlivese, via F.lli Rosselli, Rotonda XXV Aprile, viale delle Ceramiche, corso Garibaldi, piazza della Libertà, corso Mazzini, via Giovanni da Oriolo, rotonda Francesco Lama (Fontanone), via Insorti, rotonda Donatori di Sangue, viale Assirelli, rotonda Strada dei vini e dei sapori e via Emilia Ponente, dove i corridori proseguiranno poi verso Imola.

Tutto il percorso e le strade indirettamente interessate dai divieti saranno presidiati dal personale delle forze di polizia e dai volontari incaricati della gestione della viabilità. Pertanto, dalle 11 alle 14.15 di mercoledì 18 maggio, i mezzi, esclusi i veicoli con portata superiore ai 35 quintali, potranno attraversare il percorso di gara, transitando da via Graziola, raggiungibile da viale Risorgimento o via Oberdan da lato valle (Ravenna) e da via Portisano e via Sant’Orsola per chi proviene da lato monte (Firenze). Via Montevecchi sarà invece raggiungibile da via Vittorio Veneto con ingresso da via Oberdan per i veicoli provenienti da lato valle (Ravenna) e da Via Canal Grande – Corbari – Portisano per chi proviene dal lato monte (Firenze).

POST TAGS: