Home / Sport e Natura  / Il Circolo Ricreativo Pescatori “La Pantofla” di Cervia partecipa al tradizionale “Raduno del Passatore”

Il Circolo Ricreativo Pescatori “La Pantofla” di Cervia partecipa al tradizionale “Raduno del Passatore”

Passatore

Come è tradizione, nelle giornate del 27 e 28 agosto 2022, è in programma a Cervia il tradizionale, annuale “Raduno del Passatore”, la barca prodotta dal 1971 al 1983 dal Cantiere Nautico Sartini di Cervia in 136 esemplari. La manifestazione si articola in vari momenti di rievocazione storica e culturale e ripropone la tradizionale veleggiata dei componenti della “Congrega del Passatore”.

 

La barca rappresenta un esempio unico di produzione in serie per un’imbarcazione in legno, solida, ben rifinita ed elegante, ma accessibile a tutti, che costituisce anche un vanto ed un esempio della genialità romagnola. Ad oggi sono oltre 50 le barche ancora naviganti.

 

Promossa dalla “Congrega del Passatore”, associazione nata nel 1993 che aggrega armatori e amici del Passatore, è in programma, sabato 27 e domenica 28 settembre, una manifestazione rievocativa, che avrà il suo culmine nellaSesta Levata all’alba”.

 

 Nei due giorni della manifestazione resterà aperto uno stand gastronomico gestito dal Circolo Ricreativo Pescatori “La Pantofla”. La collocazione dello stand, aperto dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 22, sotto il faro rievoca particolari ricordi, perché proprio in quello spazio dell’attuale Piazzale Aliprandi era collocato l’ex Squero di Cervia, dove venivano varate le imbarcazioni prodotte dal Cantiere Sartini di Cervia che aveva sede in via Nazario Sauro. Si potranno degustare: risotto alla marinara, grigliata di pesce azzurro, cozze alla marinara, con acqua, vino e birra alla spina.

 

 

Non mancheranno anche gli intrattenimenti musicali serali, sabato con iTrapòzal, i Canterini e musicanti” del Circolo Pescatori e domenica con i “Malardòt”.

 

La domenica, in accordo con la Congrega del Passatore, dalle 9, verrà proposto per i regatanti, una sostanziosa “colazione romagnola” composta di: braciole, salsiccia ai ferri, cipolla al forno, salsiccia in polpa di pomodoro e fagioli, ciambellone, vino Trebbiano e Sangiovese in caraffa.

 

La partecipazione del Circolo Pescatori alla manifestazione fa seguito al recente, straordinario successo ottenuto con l’iniziativa “Aperitivo coi pescatori”, le visite guidate al Borgo Marina di Cervia in programma al giovedì pomeriggio dei mesi di luglio e agosto, che si concludevano con la degustazione di prodotti marinari al Circolo Pescatori. Erano 50 i partecipanti all’ultima iniziativa del 25 agosto. La partecipazione costituisce inoltre un’anteprima della straordinaria mostra a cura del Circolo Pescatori intitolata “Giuseppe Palanti e la nascita di Milano Marittima. Storia della “Città Giardino”, che verrà esposta dall’1 al 4 di settembre al Magazzino del Sale Torre, per Sapore di Sale. Della mostra sarà già disponibile il 27 e 28 agosto un ricco, documentato e illustrato catalogo a colori.

Condividi questo articolo