Home / Arte e cultura  / Il 22 luglio a Brisighella il quarto appuntamento di “Cotidie Legere”

Il 22 luglio a Brisighella il quarto appuntamento di “Cotidie Legere”

Locandina Cotidie Legere

Cotidie Legere giunge al quarto appuntamento, dopo il successo delle prime tre date e della collaborazione con Rodolfo Ridolfi per la conferenza su Dino Campana. Venerdì 22 luglio, alle 21 presso il refettorio del convento dell’Osservanza, Elisabetta Zambon presenterà “I fiori di Montmartre” (Capponi Editore, 2022) di Annalisa Fabbri.

 

Studiosa e autrice faentina, laureatasi in Scienze Politiche, Annalisa Fabbri da anni si dedica all’approfondimento biografico di artisti famosi e dimenticati romanzando, pur nel rispetto della fedeltà storica, vita e poetica dei protagonisti.

 

L’autrice conduce il lettore in un avvincente viaggio nella Montmartre di fine Ottocento, dove si snoda la vita sregolata e anticonformista di Suzanne Valadon. Donna audace e libertina, si ribella a un destino miserabile entrando a pieno diritto nella Storia per la propria produzione artistica e per avere dato i natali a Maurice Utrillo che, nonostante l’alcolismo e il connaturato male di vivere, diventa pittore di talento superando addirittura la notorietà della madre. Sullo sfondo, le passioni e gli incontri con alcuni dei più grandi artisti dell’epoca: da Puvis de Chavennes a Renoir, da Toulouse-Lautrec a Degas.

 

Il ciclo Cotidie Legere, promosso dal Comune di Brisighella e diretto da Elisabetta Zambon, si conferma sempre più attento alle eccellenze culturali locali e nazionali. Iniziato ad aprile con la presentazione del romanzo “La parola papà” (Bompiani, 2022) del casolano Cristiano Cavina, gli incontri hanno visto la presentazione del saggio “Vita e leggenda di Allegra – Figlia di Lord Byron e nipote di Mary Shelley” (Società Editrice “Il Ponte Vecchio”, 2021) della faentina Giulia Melandri e del libro di poesie “Piazzale senza nome” della napoletana Luigia Sorrentino (Samuele Editore-Pordenonelegge, 2021). Il prossimo appuntamento, a fine agosto, vedrà protagonista l’autore romano Daniele Mencarelli, Premio Strega Giovani 2020, con il suo ultimo romanzo “Sempre tornare” (Mondadori, 2021).

 

Gli incontri sono a entrata libera nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti. Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Brisighella al numero 0546 994405 oppure la Pro Loco di Brisighella al numero 0546 81166.

Condividi questo articolo