Home / Il bene che c'è  / I volontari di Bunge sostengono il programma riguardo l’insicurezza alimentare nel mondo

I volontari di Bunge sostengono il programma riguardo l’insicurezza alimentare nel mondo

bunge

Bunge, azienda leader mondiale nel settore agroalimentare e dei mangimi essenziali per animali, ha annunciato nel mese di ottobre l’avvio di un programma di volontariato globale e di sostegno filantropico per far fronte alla crescente insicurezza alimentare e alle esigenze umanitarie in tutto il mondo. Quest’anno Bunge ha celebrato la Giornata Mondiale dell’Alimentazione organizzando raccolte di cibo e attività di volontariato presso i banchi alimentari, e sostenendo i gruppi locali impegnati nella lotta contro la fame e per l’accesso al cibo. A Ravenna, i dipendenti Bunge hanno prestato servizio di volontariato presso la Mensa di Fraternità Borgo San Rocco il 22 e il 29 ottobre per la preparazione e la distribuzione di pasti a persone e famiglie bisognose e in situazione di disagio sociale.

 

Complessivamente, più di 30 siti in tutto il mondo in cui l’azienda è presente, hanno ospitato eventi di volontariato, tra cui St. Louis, Missouri – la sede centrale a livello globale di Bunge – e diversi siti in Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Brasile, Argentina, Singapore, Malesia, e Canada.

 

“I disagi a cui abbiamo assistito negli ultimi anni hanno dimostrato quanto i nostri sistemi alimentari globali possano essere fragili, ed evidenziano l’urgente necessità di una maggiore resilienza. La nostra capacità di utilizzare le dimensioni e la rilevanza di Bunge a fini benefici è una parte fondamentale del ruolo che svolgiamo, non solo a livello globale ma anche nelle comunità del mondo in cui operiamo per fornire soluzioni alimentari. La dedizione dei nostri dipendenti è stata fonte di ispirazione. Siamo molto orgogliosi dei nostri team e del loro impegno nel sostenere le comunità in cui vivono e lavorano”, ha dichiarato Rob Coviello, Chief Sustainability Officer and Government Affairs di Bunge. Come parte di questo impegno, Bunge donerà 500.000 dollari a Vostok-SOS, un’organizzazione con sede in Ucraina che fornisce aiuti alle persone sfollate nell’omonima regione. Questa donazione filantropica si aggiunge ai precedenti contributi alimentari e al sostegno monetario di Bunge, per un totale di un milione di dollari destinati al Programma Alimentare Mondiale (PAM) e a Vostok-SOS.

 

La Giornata Mondiale dell’Alimentazione è una giornata internazionale istituita dall’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) per promuovere la consapevolezza e l’azione globale a favore di coloro che soffrono la fame. Secondo la FAO, si stima che nel 2021 tra i 702 e gli 828 milioni di persone siano state colpite da carestia – un numero che è cresciuto di circa 150 milioni dallo scoppio della pandemia COVID-19. Ulteriori informazioni sulle iniziative di beneficenza e sull’impegno comunitario di Bunge sono disponibili al seguente sito https://bunge.com/sustainability/community-engagement

 

Bunge (www.bunge.com, NYSE: BG), è un’azienda che ha lo scopo di mettere in contatto gli agricoltori con i consumatori per fornire alimenti essenziali, mangimi e biocarburante. Con più di due secoli di esperienza e relazioni profondamente radicate a livello globale, lavoriamo per mettere cibo di qualità su tutte le tavole, migliorare il livello di sostenibilità, aumentare la sicurezza alimentare globale e aiutare le comunità a crescere. In qualità di leader mondiale nella lavorazione dei semi oleosi e di produttore e fornitore di oli e grassi a base vegetale, diamo valore alle nostre partnership con gli agricoltori per migliorare la produttività e l’efficienza ambientale nel settore agricolo in tutte le nostre catene di valore e per trasportare prodotti di qualità dal luogo di coltivazione a quello di consumo. Allo stesso tempo, collaboriamo con i nostri clienti per creare e reimmaginare il futuro del cibo, sviluppando soluzioni personalizzate e innovative per soddisfare le esigenze e i bisogni nutrizionali in evoluzione in ogni parte del mondo. La nostra azienda ha sede principale a St. Louis, Missouri, e più di 23.000 dipendenti che lavorano in più di 300 strutture situate in più di 40 paesi.