Home / Vedere  / Gianluca Costantini, disegni per la pace a Punta Marina

Gianluca Costantini, disegni per la pace a Punta Marina

un abbracci per la pace

Foto: Abbraccio per la pace – Sara Circassia

A Punta Marina, tra gli alberi della pineta, Gianluca Costantini  ha posizionato dei disegni proponendo un’azione di pace per i popoli in guerra. Il binomio guerra-pace si riflette nel luogo in cui sono state poste le raffigurazioni realizzate dal vignettista e attivista ravennate.

Il luogo della cosiddetta foresta nera non è stato scelto a caso essendo esso stesso un sito di guerra.  Ancora oggi, infatti, sono visibili i bunker tedeschi costruiti durante la Seconda Guerra Mondiale per prevenire una possibile avanzata degli alleati a nord della Linea Gotica.

L’abbraccio per la pace e i bambini con le armi fanno riflettere sulle condizioni delle famiglie che sono costrette a scappare lasciando la propria casa mentre perdono persone care.

Costantini scrive: «un semplice gesto per far sentire la mia piccola voce».