Home / Italpress Sport  / Dybala regala un’altra gioia alla Roma, Fiorentina ko 2-0

Dybala regala un’altra gioia alla Roma, Fiorentina ko 2-0

ROMA (ITALPRESS) – La Roma batte 2-0, in casa, una Fiorentina in 10 uomini dal 24′ grazie a due reti di Paulo Dybala su altrettanti assist di Abraham. La coppia d’oro giallorossa frutta i tre punti e quota 34 in classifica, come Lazio e Atalanta, a tre lunghezze dalla zona Champions e a quattro dal secondo posto. Mourinho opta per l’esordio dal 1′ in campionato di Bove e ritrova anche Lorenzo Pellegrini, uscito malconcio giovedì sera in Coppa Italia contro il Genoa. Assente per febbre, invece, Zaniolo. Il capitano giallorosso apre la sua partita con un tunnel ad Amrabat. Il centrocampista marocchino risponde al 22′ con il primo tiro della partita ma Rui Patricio blocca a terra in due tempi. Come nella scorsa stagione, la Fiorentina resta in 10 nella prima mezz’ora. L’ultima volta era stato Dragowski a ricevere il rosso, stavolta è Dodò a entrare in maniera scomposta su Zalewski e a ricevere il secondo cartellino giallo.
Al 35′ prima chance per la Roma: Cristante scodella per Pellegrini che col mancino al volo prova ad imitare Totti senza successo. Al 40′ c’è il vantaggio e la firma è ancora una volta di Paulo Dybala: sponda col petto di Abraham, la Joya calcia al volo col mancino e sorprende Terracciano con la complicità di una leggera deviazione di Milenkovic. All’intervallo Italiano toglie Ikonè e Jovic e manda in campo Barak e Nico Gonzalez, quest’ultimo accostato al Leicester. Per il primo squillo della ripresa però bisogna aspettare l’inventiva di Dybala: recupero palla e tocco per Celik che non sorprende Terracciano (aiutato dal palo). Al 61′ chance clamorosa per la Roma. Bonaventura regala palla ad Abraham che scivola davanti al portiere e ottiene solo un corner. Mourinho si gioca le carte Matic, Spinazzola e Tahirovic. La Roma poi, all’82’, trova il 2-0 sul solito asse: Abraham scatta via in profondità e serve Paulo Dybala che appoggia in rete. La Roma ha segnato sette delle ultime nove reti oltre l’80’. Nel recupero Rui Patricio nega il gol a Kouamè dopo una mischia su corner. Alta vittoria e altri tre punti firmati Dybala per la Roma.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Condividi questo articolo