Home / Ambiente  / Dopo 18 anni torna l’allineamento dei pianeti: Venere, Saturno, Giove e Marte si mostrano nell’ordine in cui sono distanti dal Sole

Dopo 18 anni torna l’allineamento dei pianeti: Venere, Saturno, Giove e Marte si mostrano nell’ordine in cui sono distanti dal Sole

Foto: macrovector, freepik

Dopo 18 anni torna l’allineamento di pianteti che giungerà al massimo dello spettacolo dal 20 giugno.
Venere, Saturno, Giove e Marte sono già visibili all’alba posizionati in una diagonale perfetta. Presto diventerà visibile anche Mercurio e i giorni migliori per osservarli sono il 16 e il 25 giugno.

Negli ultimi anni è capitato altre volte che alcuni pianeti si allineassero ma non nell’ordine della loro distanza dal Sole.

L’Unità Astrofili Italiani dice che la diagonale dei cinque pianeti sarà visibile il 16 giugno quando è possibile vedere Mercurio alle prime ore del mattino.
Tra il 17 e il 18 giugno sarà possibile osservare anche la congiunzione con la Luna. Il 20 e il 21 giugno il satellite terrestre si avvicinerà ai pianeti così come Giove e Marte.
Lo spettacolo si chiuderà il 26 giugno con la congiunzione della Luna con Venere e le Pleiadi.