Home / Spettacoli  / Dal 10 giugno al 4 settembre scatta l’ora di “Bagnacavallo al cinema” al parco delle Cappuccine

Dal 10 giugno al 4 settembre scatta l’ora di “Bagnacavallo al cinema” al parco delle Cappuccine

Bagnacavallo cinema 2021 - 1

Foto. Bagnacavallo Cinema 2021

Arriva venerdì 10 giugno la trentottesima edizione della rassegna cinematografica estiva Bagnacavallo al cinema che proseguirà fino al 4 settembre al parco delle Cappuccine.

A curare l’iniziativa per il Comune di Bagnacavallo saranno Ivan Baiardi e Gianni Gozzoli di Cinecircolo Fuoriquadro, che si occuperanno di organizzazione, biglietteria, bar e proiezioni. Gli stessi Baiardi e Gozzoli hanno presentato questa mattina in Municipio, accanto alla sindaca e all’assessora alla Cultura, le 87 sere consecutive di cinema per quasi tre mesi di proiezioni che la rassegna prevede.

Per migliorare la programmazione e la selezione dei film si è deciso di dividere il programma in due parti: la prima parte dal 10 giugno al 22 luglio, la seconda dal 23 luglio al 4 settembre. Grazie a questo sarà possibile recuperare le proiezioni annullate causa maltempo e programmare ulteriori incontri con registi e attori.

conf stampa cinema estate 1
conf stampa cinema estate 2

Come ogni anno verrà proposta una selezione dei migliori film della stagione cinematografica, oltre ad alcune novità in uscita: Ennio di Giuseppe Tornatore, Madres Parallelas di Pedro Almodovar, Esterno Notte di Marco Bellocchio, Lightyear – la vera storia di Buzz di Angus Mclane,  È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino e come al solito ci sarà una particolare attenzione per i film d’essai e il cinema italiano.

Oltre ai film torneranno gli incontri di Accadde domani in collaborazione con Agis e Fice – Emilia-Romagna.

Il 25 giugno saranno presenti Giulia Steigerwalt (regista) e Matteo Rovere (regista e produttore) per il film Settembre, in una serata dedicata oltre che al film anche a Groenlandia, una società di produzione indipendente, tra le più importanti e attive oggi in Italia. Il 2 luglio sarà ospite della rassegna il grande attore Elio Germano per il film America Latina. La serata sarà condotta da Matteo Cavezzali e Gianni Gozzoli. Il 7 luglio ci saranno Bonifacio Angius (regista) e Stefano Deffenu (attore e sceneggiatore) per il film I giganti in concorso al Locarno Film Festival 2021 e Premio per la miglior regia e Premio della giuria giovani al Annecy cinéma italien. Il 12 luglio sarà la volta della regista Chiara Bellosi per il film Calcinculo, il suo secondo lungometraggio di fiction.

Questi sono gli incontri confermati mentre altri sono previsti nella seconda parte del programma.

La presentazione della rassegna è stata anche l’occasione per ricordare Gino Rotondi, venuto a mancare alcuni mesi fa, maschera storica e presenza iconica dell’arena estiva.

L’illustrazione di quest’anno è di Allissand, nome d’arte di Alessandra Bruni, giovane illustratrice che ha tradotto in immagine il suo concetto dell’arena delle Cappuccine.

Le proiezioni inizieranno alle 21.30.

L’arena si trova in via Berti 6.

Prezzi: intero 6 euro; ridotto 5 euro; abbonamento: 10 spettacoli 40 euro.

 

 

Per informazioni:

351 8443876

cinemabagnacavallo@gmail.com

www.arenabagnacavallo.it

Facebook: Bagnacavallo al cinema

Instagram: arenabagnacavallo

POST TAGS: