Home / Ambiente  / Cotignola, 70 volontari per le pulizie di primavera. Città libera dai rifiuti

Cotignola, 70 volontari per le pulizie di primavera. Città libera dai rifiuti

volontari pulizie di Primavera

Foto: i volontari delle pulizie di Primavera

Una scarpa, un calzino, una ruota di automobile, una tegola, un orologio, la pallina del calcio balilla, diversi microchip, un seggiolino per bicicletta, ma anche segnaletica stradale, pezzi di plastica di ogni tipo, vetri e i classici mozziconi e fazzoletti: sono solo alcuni dei rifiuti raccolti sabato 2 aprile dagli oltre settanta volontari che sono accorsi per pulire la città di Cotignola.

I partecipanti, di ogni età, si sono divisi in sei squadre e hanno ripulito parchi, aree verdi, fossi, strade e marciapiedi raccogliendo decine di sacchi di spazzatura abbandonata.

«Se pulisci oggi, pulisci anche domani», «Se oggi pulisci, domani gioisci!», «Per una nuova generazione: fai attenzione, segui la giusta differenziazione!» sono alcuni slogan inventati dai ragazzi per aggiudicarsi una delle tante sfide lanciate durante l’iniziativa.

«Vorrei ringraziare tutti i cittadini e le associazioni che sono intervenuti: la grande partecipazione a questa iniziativa testimonia che la cura e il decoro degli spazi comuni e la sensibilizzazione ad evitare gli sprechi sono temi cari a molti – ha dichiarato l’assessora Barbara Nannini -. Vivere in uno spazio pulito e bello fa stare meglio. Con queste iniziative contiamo di far crescere il senso civico e la cura dei beni pubblici».

Le aree ripulite dai rifiuti sono: via Cenacchio, via Kennedy, le scuole, il parco Bacchettoni, il parco Zanzi, il parco Rita Atria, il parchetto di via I maggio, piazzale Amendola, il parco della Resistenza, il campo da calcio di via Zanzi, piazzale Savorani, la zona della stazione, via Madonna di Genova e il centro storico.

Al termine della raccolta, in piazza Vittorio Emanuele II si è svolta la premiazione e la consegna degli omaggi offerti dal gruppo CO.RA e da Hera, che ha fornito anche gli attrezzi utilizzati durante l’iniziativa. Infine la giornata si è conclusa con l’aperitivo green al Circolo Anspi Manzoni.

A partire dal 2018 l’evento viene organizzato annualmente dal Comune di Cotignola. Hanno collaborato la consulta dei ragazzi, il gruppo di Cotignola di Protezione Civile, ASD Podisti Cotignola, Società Ciclistica Cotignolese, Associazione Coyote e il gruppo Cotignola cammina.