Controlli in stazione e Piazza Baracca. Arrestato 29enne per spaccio

Le Volanti hanno perlustrato le suddette aree identificando 180 persone e controllando 50 veicoli.

La Polizia di Stato, in osservanza ai servizi disposti dal Questore Lucio Pennella, ha intensificato durante la settimana i controlli preventivi in città, nelle zone di maggior frequentazione del centro storico con particolare attenzione ai luoghi adiacenti alla stazione ferroviaria e piazza Baracca. In particolare, con l’ausilio di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna Orientale di Bologna, le Volanti hanno perlustrato le suddette aree identificando 180 persone e controllando 50 veicoli.

Inoltre, personale della Squadra Mobile ha collaborato ai predetti servizi segnalando due persone per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale, sequestrando dosi di cocaina e marijuana. 

Al contempo, nella giornata del 12 marzo, gli agenti dell’Antidroga hanno proceduto all’arresto di un cittadino tunisino 29enne, controllato nei pressi di piazza Baracca e inizialmente trovato in possesso di quattro dosi di cocaina; nel corso della perquisizione effettuata nel suo alloggio ubicato a breve distanza, venivano sequestrati circa ulteriori 30 grammi di cocaina, in parte già suddivisi in dosi per lo spaccio, bilancini elettronici e la somma di 2300 euro in contanti ritenuti il provento dell’attività di spaccioin quanto il cittadino straniero, già gravato da precedenti della stessa specie, non svolge alcuna occupazione lavorativa.