Home / Italpress Hi-Tech  / Come Amazon garantisce la privacy sui dispositivi con Alexa

Come Amazon garantisce la privacy sui dispositivi con Alexa

ROMA (ITALPRESS/TraMe&Tech) – In occasione del Privacy Day, Amazon ha pubblicato una guida per apprezzare al meglio l’esperienza con i dispositivi con integrazione Alexa. In particolare nel pieno rispetto dei loro dati personali. Ecco insomma gli strumenti a disposizione per garantire la nostra sicurezza utilizzando i device con Alexa.
I dispositivi Echo sono dotati di alcuni elementi fisici. Che consentono all’utente di avere totale controllo sulle interazioni con Alexa. Premendo ad esempio il pulsante per disattivare i microfoni, questi si spengono. E si accende una luce rossa che segnala la disattivazione. Quando i microfoni sono off, il dispositivo non può registrare e trasmettere audio al cloud. Anche se viene pronunciata la parola di attivazione. Per quello che invece riguarda i dispositivi Echo Show con telecamera integrata, la maggior parte di essi è dotato dell’apposito copri-telecamera. Per una maggiore tranquillità.
I dispositivi sono inoltre progettati con un indicatore visivo, l’anello luminoso blu su Echo. Che segnala quando il dispositivo sta ricevendo una richiesta per trasmetterla al cloud protetto di Amazon. I dispositivi con integrazione Alexa sono progettati in modo da rilevare solo la parola di attivazione prescelta. O quando viene premuto il pulsante Azione (disponibile su alcuni dispositivi) per attivare Alexa.
E’ anche possibile configurare i dispositivi Echo in modo che riproducano un breve suono acustico. Questo ogni volta che l’audio viene inviato al cloud, accedendo alle Impostazioni dell’App Alexa. I dispositivi Echo di Amazon ricevono inoltre aggiornamenti periodici di sicurezza. Che proteggono dalle minacce e dalle vulnerabilità più recenti.
Inoltre è possibile abilitare la funzionalità di cancellazione delle registrazioni vocali tramite voce. Una volta attivata, si potrà eliminare l’ultima interazione con Alexa. Dicendo: “Alexa, elimina quello che ho appena detto”. Oppure “Alexa, elimina tutto quello che ho detto oggi”, per le registrazioni della giornata.
In generale, è possibile rivedere e cancellare le proprie registrazioni vocali accedendo all’App Alexa e seguendo il percorso Impostazioni > Privacy Alexa. Oppure dalla pagina amazon.it/impostazioniprivacyalexa. In entrambi i casi è possibile scegliere di eliminare automaticamente le registrazioni dopo 3 o 18 mesi. O di non salvarle affatto. Le registrazioni verranno eliminate automaticamente dopo aver elaborato la richiesta. E saranno cancellate anche tutte quelle già presenti nella Cronologia voce.
Per i possessori di dispositivi con integrazione Alexa, il Portale sulla privacy di Alexa è una risorsa disponibile a livello mondiale. E fornisce informazioni sul funzionamento di Alexa e dei dispositivi Echo. Oltre a offrire ai clienti un unico punto d’accesso alle loro impostazioni più importanti sulla privacy. I clienti possono ottenere maggiori informazioni ponendo direttamente domande come “Alexa, cos’è la parola di attivazione?”. O anche “Alexa, quali sono le mie impostazioni sulla privacy?”.
(ITALPRESS).