Home / Ambiente  / “Camminata a Foce Bevano” per i 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato

“Camminata a Foce Bevano” per i 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato

foce bevano

Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Punta Marina e il Gruppo Carabinieri Forestale di Ravenna, nell’ambito della ricorrenza dei 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato, il giorno 29 ottobre 2022, condurranno una visita guidata alla “Riserva Naturale Orientata Duna Costiera Ravennate e Foce del Torrente Bevano” finalizzata in particolare a raccontare ai visitatori come l’attività del Corpo abbia contribuito negli anni  a modificare il paesaggio ed aiutarlo a interpretarne le trasformazioni.

 

Per la ricorrenza dei 200 anni venerdì 21 ottobre, alle 17.30 presso la sede della Biblioteca d’Arte di San Giorgio in Poggiale a Bologna, verrà inaugurata la mostra fotografica Gli uomini che piantavano alberi, che affronta temi quali la trasformazione del paesaggio, la vita e il lavoro delle popolazioni dell’Appennino, i progetti di sistemazione idraulico-forestali, la biodiversità, l’educazione e la cultura forestale, con immagini fotografiche, documenti, disegni, progetti e oggetti che ripercorrono le attività svolte dall’Amministrazione Forestale dalla sua nascita ad oggi. Di contorno alla mostra fotografica viene assicurata la possibilità di visite guidate, fra cui quella alla Foce del Bevano, che accompagneranno i visitatori in un percorso storico degli ultimi 200 anni nel quale il paesaggio italiano, e in particolare quello della Regione Emilia-Romagna, si è profondamente modificato con un aumento straordinario della superficie boscata e di habitat complessi e unici. Durante il periodo della mostra sono state organizzate dai Carabinieri Forestali, in collaborazione con gli esperti del CAI (Club Alpino Italiano), escursioni in ambienti forestali per gruppi di circa trenta persone, che saranno accompagnati nei luoghi che hanno subito le maggiori trasformazioni a seguito dei lavori di rimboschimento e di sistemazioni idrauliche. L’iscrizione è obbligatoria e deve pervenire al Reparto Carabinieri per la Biodiversità almeno 5 giorni prima della data dell’escursione. Ai fini assicurativi è prevista la corresponsione di una quota di € 7,50 (sono esclusi i Soci CAI).  Di seguito il programma dei cammini previsti in tutta la Regione.

 

Il programma prevede i seguenti appuntamenti:

29 ottobre 2022 – Riserva Naturale Orientata Duna Costiera Ravennate e Foce del Torrente Bevano, percorso ad anello con partenza da Lido di Dante – sbarra di accesso alla pineta demaniale – Ravenna alle 9,30 (per info e prenotazione 0544 437379-437398);

 5 novembre 2022 – Riserva Naturale Orientata di Guadine-Pradaccio, percorso andata e ritorno su medesimo sentiero con partenza dal Parcheggio in località Cancelli a Bosco di Corniglio (PR) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0521 235808);

5 novembre 2022 – Parco Naturale Interregionale del Sasso Simone e Simoncello, percorso ad anello con partenza dall’Eremo Madonna del Faggio, Montecopiolo (RN) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0521 235808);

12 novembre 2022 – Monte Fumaiolo, percorso ad anello con partenza dalla piazza centrale della località Le Balze – Verghereto (FC) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 0543 410520);

12 novembre 2022 – Parco Regionale Alto Appennino Modenese, percorso ad anello con partenza dal Giardino Esperia in località Passo del Lupo, Sestola (MO) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 059 225100);

19 novembre 2022 – Parco Regionale del Corno alle Scale, percorso ad anello con partenza dalla Caserma Forestale di Madonna dell’Acero, Lizzano in Belvedere (BO) alle ore 9,30 (per info e prenotazione 051 5274317).

 

Informazioni mostra fotografica – “Gli uomini che piantavano alberi”

Luogo: Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale (Bologna, via Nazario Sauro 20/2)

Data: 22 ottobre – 21 novembre 2022

Orari: lunedì-sabato 10-18 / domenica e festivi 15-18

 

Per le scuole sono previste visite guidate (della durata di circa 1 ora e mezza) ogni giorno dal lunedì al sabato con i seguenti orari: 10/12; 12/14; 14/16; 16/18.

 

Prenotazione al numero 051.5274317 del Gruppo Carabinieri Forestale di Bologna e Ferrara a partire dal 10 ottobre (dalle 9 alle 13).

Ingresso gratuito.