10 giorni di festa per 10 anni di Bonobolabo alla Biblioteca Oriani. Ci sarà anche una pista da skate

Si parte giovedì 14 dicembre alle 18 con l’inaugurazione di due mostre, di cui una ripercorre la storia di Bonobolabo dal 2013 ad oggi

10 giorni di festeggiamenti per 10 anni di Bonobolabo, il negozio di skate di Ravenna, diventato oramai un brand attivo nel mondo dello skate, della street art e dell’illustrazione. Dal 14 al 24 dicembre si festeggia con mostre ed eventi per Bonobolabo alla Biblioteca Oriani di Ravenna. Nel giardino della biblioteca ci sarà una rampa da skate dove ci si potrà divertire liberamente.

Il programma

Si parte giovedì 14 dicembre alle 18 con l’inaugurazione di due mostre. Una ripercorre il percorso di Bonobolabo dal 2013 ad oggi. L’altra è degli Artisti del Cavolo, che promuovono le illustrazioni green e il veganesimo. Le tavole da skate della mostra “Miracolo a Milano” di Alvin, Nina Zilli e Raptuz saranno presenti assieme a quelle dei più importanti artisti della scena contemporanea.

Venerdì 15 alle 18 ci sarà la presentazione del libro “Nessuna regola. 40 anni di skateboard in Italia” di Lele Lutteri. Sabato 16 invece si premierà il vincitore del concorso di illustrazione nazionale “Sketch your bones deck”. Lunedì 18 fuori dal MAR, alle ore 12 sarà inaugurato il murales di Refreshink, in occasione della VIII Biennale di Mosaico Contemporanea.

Si prosegue mercoledì 20 alle 18 con la presentazione di due libri. Si tratta dell’artbook di Stefano Babini “Femmes” e il romanzo “Le radici del buio” di Renato Gadda, presentati dagli stessi autori. Successivamente, venerdì 22 alle 16 gli Artisti del cavolo presentano il libro “Ricette del cavolo” di Clonsi e Maicol&Mirco. In conclusione, sabato 23 dalle 16 alle 21 dj-set con Geo from Hell and friends powered by Clichè.

Bonobolabo: da skate shop a brand

Bonobolabo è nato nel 2013 da un’idea di Marco Miccoli come skate shop e spazio espositivo. Nel tempo è diventato un brand: tavole da skate, serigrafie, stampe fine art, collaborazioni con artisti italiani ed internazionali dell’illustrazione. Da Milo Manara a Eron, da Laurina Paperina ad Ale Giorgini e molti altri: Bonobolabo è famoso per il ‘merchandising d’autore’. Alcuni lavori sono arrivati bookshop di importanti musei come, Macro Museo, Palazzo delle Esposizioni e Palazzo Strozzi.



Dalla stessa categoria