Home / Spettacoli  / Al Sacrario di Bagnacavallo, in mostra le immagini metafisiche del fotografo Diego Bracci dal 21 giugno al 21 luglio

Al Sacrario di Bagnacavallo, in mostra le immagini metafisiche del fotografo Diego Bracci dal 21 giugno al 21 luglio

Foto: Bambola in attesa, opera di Diego Bracci.

Tempus fugit è il titolo della mostra di immagini metafisiche del fotografo bagnacavallese Diego Bracci in programma presso il Sacrario dei Caduti dal 21 giugno al 21 luglio. L’inaugurazione è in programma alle 21 di martedì 21 giugno alla presenza di una rappresentanza dell’Amministrazione comunale e del critico d’arte Carlo Polgrossi.

In esposizione ci sono immagini 60×80 « che l’artista ha prodotto – osserva Carlo Polgrossi – analizzando il cammino del tempo attraverso i segni che lascia sulle creature e sulle cose. È uno sguardo ironico, a volte impietoso, spesso drammatico, sempre malinconico.

Sono immagini di intensa forza evocativa che, come accade in metafisica, sovente non significano ciò che rappresentano ma ci richiedono sguardi e pensieri diversificati onde cogliere il messaggio più vasto e profondo che racchiudono».

La mostra, che ha il patrocinio del Comune e organizzata da BiArt, resterà aperta fino al 21 luglio nei seguenti orari: martedì e sabato 21-23; domenica 15-18 e 21-23.

Ingresso libero e gratuito.

Informazioni:

0545 280864