Home / Vedere  / A Palazzo Rasponi di Ravenna, dal 6 maggio la mostra “Oceandipity” di Luca Barberini sul mare che diventa mosaico

A Palazzo Rasponi di Ravenna, dal 6 maggio la mostra “Oceandipity” di Luca Barberini sul mare che diventa mosaico

Luca_Baberini_oceandipity

Da venerdì 6 maggio a domenica 5 giugno, negli spazi di palazzo Rasponi dalle Teste, in occasione di EMD European Maritime Day – le Giornate Europee del Mare, è in programma la mostra Oceandipity di Luca Barberini, artista e mosaicista ravennate.

L’inaugurazione, alla presenza di rappresentanti del Comune, è prevista per venerdì 6 maggio alle 11, mentre il giorno dopo sabato 7 maggio, alle 17, è previsto un incontro con l’artista che illustrerà al pubblico il percorso espositivo

L’esposizione, a cura di Daniele Torcellini e Paolo Trioschi, in attesa di Ravenna Mosaico Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo in programma in ottobre, è un vivace racconto fatto di quattordici opere musive appartenenti alla più recente produzione tematica dell’artista, tutta dedicata al mare denominata Oblò e realizzata con l’intento dichiarato di “sensibilizzare il pubblico al dramma del cambiamento climatico”.

Nelle quattordici opere, presentate accanto ad alcune inedite installazioni tematiche, Barberini crea un grande paesaggio compositivo che affascina e avvince. L’approccio alla tecnica e alla materia riflette una grande capacità esecutiva, evidenziando, ancora una volta, l’aderenza al reale con quella capacità ironica tutta personale che avvalora ulteriormente la critica sociale e fa incontrare la sua arte musiva con i linguaggi dell’ironia, del giornalismo di denuncia, dell’humor, del fumetto, del cinema.

Orari di visita alla mostra: feriali 15-19; sabato, domenica e festivi 10 -19; lunedì chiuso; l’ingresso è libero.

Info: 0544.482767 /IAT Ravenna 0544.35404 oppure al sito www.turismo.ra.it

La mostra è promossa e realizzata da: Comune di Ravenna – assessorato al Turismo e assessorato alla Cultura