Home / Arte e cultura  / A Milano Marittima è in arrivo l’esperienza immersiva “Il Mondo Sottomarino”

A Milano Marittima è in arrivo l’esperienza immersiva “Il Mondo Sottomarino”

Milano Marittima si è trasformata in un grande Mondo Sottomarino grazie ad una “esperienza immersiva” unica nel suo genere, il cui fascino stimola curiosità e coinvolgimento, in un continuo flusso di emozioni: un viaggio negli abissi di cui tutti vorranno essere protagonisti!

 

«Il mondo marino, che fa parte della nostra identità, illumina il centro di Milano Marittima portandoci in un universo incantato perfettamente allineato al progetto Mima Wonderland. – dichiara l’assessora ad Eventi e Attività Produttive del Comune di Cervia Michela Brunelli- Un sentito ringraziamento agli organizzatori che ogni anno sanno reinventare allestimenti luminosi frizzanti e allegri da offrire ad ospiti e residenti. Assolutamente da vedere!»

 

Installazioni luminose giganti, giochi di luci e suoni, portano ad immaginare di nuotare negli abissi del mare, di camminare su un fondale marino e nuotare incontrando i pesci  più curiosi e colorati che si annidano fra coralli e anemoni.

 

«Dopo il successo del Jazz in The City che si è concluso pochi giorni fa – dice Alessandro Gaffuri CEO di CELS Group, società ideatrice e poducer del progetto- è per noi una grande soddisfazione portare in Italia questo originale concept che rappresenta una delle soluzioni ideali per creare coinvolgimento, posizionamento e contribuire a trasformare i luoghi in vere e proprie destinazioni. Ci tengo a ricordare che l’intera lavorazione è stata realizzata ex-novo appositamente per Milano Marittima ed è rigorosamente Made in Italy, dalla progettazione alla realizzazione all’allestimento.»

 

«Il Mondo Sottomarino è per ProLoco motivo di orgoglio  -sostiene Alessandro Fanelli, segretario di Project Proloco Milano Marittima- poiché fa parte del vasto programma Mima Wonderland nato da una collaborazione tra pubblico e privato che da 4 anni anima il centro di Milano marittima sia in estate che in inverno. In particolare, il progetto sviluppa in modo originale la tematica della luce, da sempre filo conduttore della progettualità di Proloco e in sintonia con la musica, al centro della programmazione estiva dell’amministrazione. L’allestimento è attento all’ambiente con luci a basso consumo e rappresenta un messaggio per imparare a conoscere e rispettare le creature del mare».

 

 

Le grandi installazioni luminose -sparse per la città- sono accese dal 22 luglio al 4 settembre. Quattro portali blu alti 4 metri con pesci e coralli, posizionati all’inizio di Viale Matteotti e di Viale Gramsci, oltre ad un tunnel lungo sette metri con meravigliose mante situato in Via Forlì, rappresenteranno gli ingressi al fantastico Mondo Sottomarino. Proseguendo verso il centro si incontrano la tartaruga gigante, i pesci pagliaccio, delle maestose meduse di 6 metri che cambiano colore e molte altre simpatiche creature marine.

 

Dal 30 luglio al 20 agosto, invece, in Viale Gramsci si potrà assistere tutte le sere  -alle 21.30, alle 22.30 e alle 23.30- a mini show visivo-sonori che trasformeranno la via in un corridoio marino attraverso le suggestioni sensoriali create da luci e musiche ispirate al misterioso ed affascinante “profondo blu”.

Condividi questo articolo