Home / Sport  / A Marina Romea, la seconda edizione del “Ravenna Cross Triathlon” il 21 e 22 maggio

A Marina Romea, la seconda edizione del “Ravenna Cross Triathlon” il 21 e 22 maggio

Foto: i partecipanti alla conferenza stampa di presentazione. Da sinistra: Luca Ruffini del Romea International Beach, Letizia Gattamorta di Mot Only Bike, il presidente regionale del Comitato federale triathlon Fabrizio Pezzi, l’assessore Giacomo Costantini, Daniele Tosi di Not Only Bike e il direttore di gara Paolo Gaddoni. In primo piano, la maglia ufficiale e la medaglia della gara

Dopo il grande successo di partecipanti (quasi duecento) e di pubblico (la spiaggia gremita di spettatori), e dopo due anni “bloccati” dal Covid, i Lidi Nord ravennati tornano a puntare sul triathlon come evento di traino per la parte iniziale della stagione, a livello sia sportivo che turistico.

È infatti in programma sabato 21 e domenica 22 maggio la seconda edizione del Ravenna Cross Triathlon, gara non solo inserita nel calendario ufficiale Emilia-Romagna, ma che quest’anno sarà anche valida come Campionato Regionale, sia assoluto che giovanile; e sarà gara Silver, ovvero fornirà punti partecipare al campionato italiano (oltre che premi in denaro).

La gara è stata voluta dall’ATI Ravenna Lidi Nord (di cui è capofila il Romea International Beach di Marina Romea) in collaborazione con la FITRI (Federazione Italiana Triathlon), ed è organizzata dall’ASD “Not Only Bike” con la direzione tecnica di Paolo Gaddoni e la collaborazione di OTW Ravenna nella persona di Alessandro Veridiani. L’iniziativa gode anche del patrocinio del Comune di Ravenna ed è stata inserita nel programma dell’European Maritime Day.

Rispetto alla prima edizione, si tratta di un appuntamento decisamente allargato: le gare stesse sono divise in due giornate, a partire dal sabato, anche per avere un maggior richiamo dal punto di vista turistico.

Il programma di sabato 21 è riservato ai giovani e ai giovanissimi: a partire dalle 15.30 sono in programma le gare di Minicuccioli e Cuccioli (dai 6 ai 9 anni), Esordienti e Ragazzi (dai 10 ai 13), Youth A e Youth B (dai 14 ai 17). La gara dei più piccoli, fra l’altro, vale anche come selezione per il Trofeo Kinder Coni, in programma in Toscana fra qualche settimana.

Domenica 22, va in scena il clou: alle 10.30 dalla spiaggia del Romea Beach è prevista la partenza della gara principale, che prevede un chilometro di nuoto in mare, quindi 22 chilometri di mountain bike fra valli e pinete, e infine 6 chilometri di running in pineta e in spiaggia, con le ultime centinaia di metri sulla battigia.

Ad oggi sono già arrivate oltre 60 iscrizioni: fra gli atleti iscritti, anche due nomi di prestigio internazionale come Massimo Cigana e il giovane Matteo Rinaldi, a conferma del richiamo dell’evento fra i professionisti del triathlon.

Media partner sarà anche quest’anno Radio International; nel corso della giornata, il Romea Beach ospiterà anche diversi giornalisti turistici di testate nazionali per dare ancor più risalto all’evento e alla stagione turistica che sta partendo, a tutto vantaggio dei Lidi Nord ravennati.

Main sponsor dell’evento sono due importanti brand nazionali: l’acqua Valmora, minimamente mineralizzata e leggera, che sarà presente con il nuovo pack Valmora green in plastica riciclata (r-pet) al 30%, ed Isostad, la bevanda che soddisfa le esigenze nutrizionali degli atleti durante lo sforzo fisico. Lo sponsor tecnico è CORA, che garantirà il lubrificante ideale per la manutenzione delle biciclette.

All’evento collaborano anche diverse aziende del territorio: sia per far degustare alcune tipicità regionali (Villani salumi, Biscotti Deco, Piadina Randi) che per valorizzare l’abbigliamento tecnico degli organizzatori (grazie al contributo del Gruppo Pir). Infine, un ringraziamento alla BCC Ravennate, Forlivese e Imolese, che non ha fatto mancare il proprio contributo a sostegno dello sviluppo del territorio.