Home / 10 cose da fare nel weekend  / 10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare nel week-end a Ravenna e dintorni

10 cose da fare

Tutti i titoli in rosso sono cliccabili per ulteriori approfondimenti sull’evento.

“Giovinbacco” – Ravenna

Da venerdì 28 a domenica 30 ottobre

 

Tutti pronti a festeggiare i 20 anni di uno degli eventi più amati a Ravenna, il Giovinbacco? Prenderà il via venerdì la grande manifestazione enologica del Sangiovese di Romagna e degli altri vini romagnoli. Per l’occasione, il centro della città di Ravenna diventa teatro del buon vino e del buon cibo del territorio, con centinaia di etichette di vino, cibo di strada, punti di ristorazione, assaggi, incontri e tante cose da vedere.

giovinbacco

“Sapori francesi” – Faenza

Da sabato 29 ottobre a martedì 1° novembre in piazza del Popolo

La prima edizione del Mercatino regionale francese, “Sapori francesi”,con i suoi profumi, sapori e colori d’oltralpe prende il via a Faenza a partire dalle 17.  In questo piccolo angolo di Francia ci sarà spazio anche per l’artigianato, con un’ampia gamma di prodotti provenienti da diverse regioni: lavanda, saponi, profumi, tovaglie provenzali e tanto altro ancora. Non mancheranno le “degustazioni dolci” con biscotti bretoni, oltre venti varietà di ripieno, un gran numero di cioccolatini dai gusti raffinati, fino ad arrivare ai dolci preferiti da re e imperatori: i macaron.

mercatino francese 1

“Halloween Horror Festival” – Ravenna

Da sabato 29 ottobre a mercoledì 2 novembre al parco di Mirabilandia

Tutto pronto a Mirabilandia per vivere il lungo week-end di Halloween tra horror e magia nelle giornate dal 29 ottobre al 2 novembre. Grande attesa per lo show “Magic: the Dark Side” del mago illusionista Antonio Casanova, dove i veri protagonisti saranno gli spettatori. Lunedì la serata sarà animata dalle 21 alle 24 da uno speciale dj set a tema Halloween, con la musica di “RDS 100% Grandi Successi” e la voce del conduttore Paolo Piva. Nuovo anche lo show “Jack il clown”. Il Pepsi Theatre propone “Delirium”, il musical ambientato in un cimitero la notte di Halloween. Risate con i fantasmi alle prese con una terapia di gruppo per “Los Locos Fantasmas”. E per ballare con i personaggi di Nickeloden, in palinsesto anche “Let’s Party”. Immancabile lo stunt show più acclamato d’Europa: “Hot Wheel City – La nuova sfida”. Per i più temerai, la new entry The Walking Dead, la nuova casa degli orrori di Mirabilandia, ambientata nei principali luoghi dell’omonima serie. A questa si aggiungono 4 tunnel horror per le emozioni forti: Malabolgia, Acid Rain, Llorona e Psycho Circus.

halloween mirabilandia

“Hallowine Party” – Faenza

Lunedì 31 ottobre alla Torre di Riolo

Alla Torre di Oriolo di Faenza, lunedì l’appuntamento è con “HalloWine Party”, la festa più paurosa e golosa della Romagna. Vi aspetta una notte da brividi tra fiabe classiche rivisitate in chiave horror, visite notturne a un castello spiritato, trucchi da streghe, balli infernali ma anche vini e sapori del territorio. Dalle 18.30 in una grande tensostruttura ci si potrà divertire con giochi di legno e della tradizione, mentre alle 19 scoccherà l’ora del Truccambimbi delle streghe a cura di TataFata. Ci sarà anche un punto ristoro con pentoloni fumanti arricchiti da essenze, brividi, sapori e vini del territorio, in compagnia del dj set d’ascolto a cura di DJ Sala. Alle 21.15 i più coraggiosi potranno cimentarsi in una visita notturne alla Torre di Oriolo con la Compagnia delle Ventirose: grazie a un incantesimo segreto le fiabe della Disney prenderanno vita in un modo imprevedibile e spaventoso: numerosi personaggi che fin da bambini ci hanno tenuto compagnia risentiranno degli effetti malefici della luna!

torre di Oriolo

Nel periodo dell’anno che vede protagonisti mostri, streghe e fantasmi, ben quattro sono le feste in programma a Cervia per l’edizione 2022 di Halloween. In piazza Garibaldi sarà allestito dalle 14 un make-up point e dalle 18 il percorso horror “The Dark Path”. Lunedì 31 ottobre, inoltre, dalle 17, animazione in piazza e photoset, alle 21 il concerto “Operazione Belle” e la premiazione Zombie Walk. In piazza Pisacane, sabato 29 dalle 19, dj set by Enrico DJ. Domenica 30 alle 16.45, sfilata a cura di Impronta Mare e alle 21.15 ballo di gruppo country con Free to Dance. Martedì 1° novembre dalle 16, letture animate in Piazzetta by Bubusettete e merenda by Valentina. Anche in viale Roma, sabato 29, ci saranno laboratori per bambini per intagliare le zucche e poi sarà offerta una merenda per tutti. Domenica 30 alle 15.30, infine, Caccia al tesoro Halloweeniana con un dolce premio per tutti.

halloween cervia 2022

In occasione della ricorrenza dei 200 anni dalla fondazione del Corpo Forestale dello Stato, sabato 29 ottobre il Reparto Carabinieri Biodiversità di Punta Marina e il Gruppo Carabinieri Forestale di Ravenna, condurranno una visita guidata alla “Riserva Naturale Orientata Duna Costiera Ravennate e Foce del Torrente Bevano” finalizzata in particolare a raccontare ai visitatori come l’attività del Corpo abbia contribuito negli anni  a modificare il paesaggio e aiutarlo a interpretarne le trasformazioni. Sarà un percorso ad anello con partenza da Lido di Dante presso la sbarra di accesso alla pineta demaniale alle 9.30.

foce bevano

“Russi International Street Food” – Russi

Da venerdì 28 a domenica 30 ottobre in piazza Farini

Domani parte il “Russi International Street Food” l’atteso appuntamento in programma dal 28 al 30 ottobre in Piazza Farini a Russi, dove i migliori food truck d’Italia si ritroveranno per proporre i loro specialissimi menù. Sarà possibile, infatti, gustare le prelibatezze della tradizione gastronomica di strada italiana ed estera, preparate sul momento all’interno di colorati camioncini, vere e proprie cucine itineranti. Durante la manifestazione, inoltre, ci sarà l’animazione Zombie a cura del team di performer di ZombiE2.0 e un’intera famiglia Circense si esibirà in una fiabesca parata spettacolo e tanti altri artisti invaderanno le strade.

  

russi street food

“Halloween” – Alfonsine

Domenica 30 e lunedì 31 ottobre in piazza Monti, piazza Gramsci e corso Matteotti

Quest’anno il tradizionale appuntamento con Halloween ad Alfonsine raddoppia, con ben due giornate di festa. Domenica 30 alle 14.30 la festa comincia al pomeriggio nel giardino di piazza Monti, dove ci saranno attività laboratoriali e l’esposizione di disegni e racconti spaventosi. Dalle 17 ci sarà lo spettacolo del ventriloquo Nicola Pesaresi insieme al suo pupazzo Isotta, poi animazione e merenda e dal tardo pomeriggio punto gastronomico. Lunedì 31, invece, la festa si sposta in piazza Gramsci e corso Matteotti: dalle 16 i bambini potranno giocare a «Dolcetto o scherzetto?» passando nei negozi del centro che esporranno il logo dedicato. Dalle 19 una grande festa con tutti gli ingredienti tipici della notte di Halloween: esibizioni e spettacoli itineranti, banchetti di leccornie e piatti della tradizione preparati dalle associazioni di volontariato e dalle attività locali.

Halloween ad Alfonsine

“Tell Kujira in concerto” – Ravenna

Domenica 30 ottobre – Planetario di Ravenna

Per gli amanti della “Paradoxes”, la rassegna di musica elettronica, noise, free jazz e musica strana in generale, è in programma domenica 30 ottobre alle 21.30 al Planetario di Ravenna sotto la cupola stellata, il concerto del quartetto di musica d’avanguardia Tell Kujira. La loro musica richiama scenari ai confini del mondo dove il vento propaga onde sonore per disegnare un immaginario che si fa realtà procedendo da ciò che è sconosciuto. Il quartetto è composto da Ambra Chiara Michelangeli, Francesco Diodati, Francesco Guerri e Stefano Calderano.

tellkujira

“La Solidarietà delle Piante” – Santerno e Villanova di Bagnacavallo

Sabato 29 ottobre all’Orto biologico Radisa e all’Ecomuseo delle Erbe Palustri

Per gli amanti dell’arte e dei libri è in programma a partire dalle 10.30 di sabato 22 ottobre un open day dal titolo “Un viaggio nei libri” al centro culturale Venturini di Massa Lombarda in cui si alterneranno per tutta la giornata mostre, letture, laboratori e presentazioni di libri, con proposte dedicate sia ai piccoli lettori, che ai giovani e agli adulti. In occasione dell’open day la biblioteca effettua un’apertura straordinaria, con servizi attivi di prestito e internet.

la solidarietà delle piante
Condividi questo articolo