Home / Formazione e lavoro  / Unione Romagna Faentina, aperto fino al 13 luglio il bando del Servizio Civile Regionale

Unione Romagna Faentina, aperto fino al 13 luglio il bando del Servizio Civile Regionale

servizio civile

Aperte le domande per partecipare al Servizio Civile Regionale 2022 – promosso dal Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio Civile (Co.Pr.E.S.C.) di Ravenna – che quest’anno accoglierà le richieste di un massimo di 25 giovani del territorio provinciale di Ravenna.

Tra i progetti presenti nel bando, due vedono la co-progettazione dell’Unione, con la possibilità per i/le partecipanti di prestare servizio nel territorio della Romagna Faentina.

Il Progetto Fragilità e Resilienza – in co-progettazione con Caritas – è dedicato alle tematiche dell’accoglienza e del supporto necessari nelle situazioni di emergenza e disagio, e si svolgerà presso il Servizio Fe.n.ice. (Centro Antiviolenza) e Caritas Faenza (Centro d’ascolto). Orientato invece verso l’animazione culturale per i minori il Progetto Stand up Romagna!, co-progettato con ASSIPROV. Sedi di svolgimento il Circolino San Marco (Faenza), il Centro per le Famiglie (Faenza) e Il Fienile (Castel Bolognese).

 

Per presentare i progetti e rispondere ad eventuali domande l’Informagiovani di Faenza ha organizzato una diretta Facebook, in programma giovedì 7 luglio alle 14. Maggiori informazioni su: www.informagiovanifaenza.it.

 

La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al bando è stata fissata alle 23:59 del 13 luglio 2022.

 

Info dettagliate su progetti e modalità di partecipazione: www.romagnafaentina.it e sito web di Co.Pr.E.S.C.