Home / Attualità  / Una “Cena Mondiale” a Faenza alla “Lucky Ocean” questa sera

Una “Cena Mondiale” a Faenza alla “Lucky Ocean” questa sera

Alex Gentilini e Agnieszka Szymanska 2

In occasione dei mondiali di calcio in Qatar, la “Lucky Ocean” di via Emilia Ponente a Faenza – nell’ambito di un ricco calendario eventi – propone questa sera (venerdì) la ‘Cena elegante’, evento gastronomico in collaborazione con il ristorante Cenni.

 

La scelta dei vini, invece, sarà curata dalla cantina vinicola dei fratelli Luca, Andrea e Matteo Terrabusi che proporrà una degustazione del suo celebre Sangiovese Lammone coltivato tra i rigogliosi vigneti di Castellina, frazione dei colli brisighellesi (prenotazioni al cash-desk o al numero 0546-451225).

La sala giochi “Lucky Ocean”, negli ultimi mesi, è stata al centro di un accurato restyling malgrado l’ostracismo della Legge Regionale n. 5/2013 che, con valore retroattivo, ha vietato l’esercizio delle sale gioco e delle sale scommesse entro una distanza di 500 metri da scuole, luoghi di aggregazione giovanili e di culto: “Gestire sale scommesse in Emilia Romagna – spiega Alex Gentilini, Direttore Retail Sale di Romagna Giochi – è diventato sempre più complicato perché questa legge contrasta la libera impresa e, nel contempo, regala spazi al mondo illegale delle scommesse clandestine. A Faenza, in particolare, delle nostre tredici sale ne sono rimaste soltanto due. Nonostante questo, il nostro gruppo negli ultimi anni ha continuato ad investire aumentando anche i suoi livelli occupazionali”.