Home / Musica  / Tutto esaurito per la coppia Bellavista-Mingardi all’Anfiteatro Spada di Brisighella

Tutto esaurito per la coppia Bellavista-Mingardi all’Anfiteatro Spada di Brisighella

Tanta gente, come non se ne vedeva da tempo, all’Anfiteatro Spada di Brisighella, per applaudire la coppia formata dal pianista e baritono Raffaello Bellavista, l’idolo di casa, e Andrea Mingardi, ‘monumento’ vivente della musica italiana d’autore. Un duo inedito, tra musica e parole, che ha divertito e commosso il pubblico nell’ambito di uno spettacolo ricco di evergreen, colpi di scena e improvvisazioni.

 

 

Malgrado gli 82 anni, Mingardi ieri sera si è presentato sul palco con un’energia da annichilire molti rocker o rapper contemporanei e con una capacità affabulatoria che ha trasportato il pubblico negli anni e nei ricordi di tempo fa. Al resto ha pensato l’impeto dirompente del pianista-baritono Bellavista che, nella “sua” Brisighella, ha regalato due interpretazioni entusiasmanti – “Caruso” e “Sogno” – confermandosi un interprete solido e geniale, ma anche uno sperimentatore

Condividi questo articolo