Home / Attualità  / Torna il premio Cervia Ambiente. Oggi gran finale di “Sapore di sale”

Torna il premio Cervia Ambiente. Oggi gran finale di “Sapore di sale”

cervia sale

Chiude in bellezza la festa dedicata al sale dolce di Cervia con una giornata dedicata a memoria, ambiente e gusto, con tanti eventi legati al sale e alle tradizioni locali.

 

Dalle 10 alle 13 al Magazzino del Sale Torre torna il Premio Cervia Ambiente 2022 con la premiazione di Vincenzo Balzani, professore emerito dell’Università di Bologna, che tratterà il tema dei cambiamenti climatici e delle fonti rinnovabili. Un riconoscimento speciale andrà a Gian Antonio Stella, inviato del Corriere della Sera, e al regista Andrea Segre, per la produzione di un documentario sull’alluvione del Polesine del 1951. Interverrà anche Attilio Rinaldi, presidente di Cervia Ambiente e del Centro Ricerche Marine di Cesenatico e consegnerà il premio il Sindaco di Cervia Massimo Medri. La premiazione sarà condotta da Salvatore Giannella.

 

Alle 10.30 in partenza da MUSA museo del sale Passeggiata Patrimoniale Da Borgomarina all’area dei Salinari: suggestioni e racconti di una comunità legata al mare, alla pesca, alla coltivazione e raccolta del sale.

 

Dalle 15.30 sul canale del porto, sulla banchina del Piazzale dei Salinari continua la distribuzione del sale al pubblico dalla burchiella giunta sabato con il bianco carico di sale (Armesa de Sel).

 

Alle 17 davanti alla Sala Rubicone il laboratorio “La Pasta Fresca” dimostrazione di come si prepara la sfoglia e il suo compenso, a cura della associazione culturale “Casa delle Aie”.

 

Al magazzino del Sale Torre, sempre alle 17 il Concorso fotografico a cura del Parco della Salina di Cervia e Associazione Francesca Fontana APS. Dalle 18 le attività continuano con Le saline della Sardegna di Sant’Antioco e Contivecchi di Cagliari. A seguire il Laboratorio del Gustodedicato al Sale aromatizzato e colorato con le erbe spontanee, condotto da Carla Erdas e Fabrizio Mascia, esperti di Slow Food sulla produzione e degustazione dei sali e sulla produzione del sale gourmet. Seguirà poi la degustazione dell’insalata con i capperi di Selargius e dei crostini con bottarga di muggine. Il Laboratorio è gratuito con un massimo di 30 persone, ma su prenotazione al numero 3394703606. 

 

Dalle 18.30 Banco d’assaggio del Romagna Albana DOCG in abbinamento con i prodotti al Sale Dolce di Cervia. La giuria popolare sceglierà il migliore Albana. A cura di AIS Romagna in collaborazione con il Consorzio Vini di Romagna. Alle 19.30, con presentazione e degustazione con lo Chef pasticciere Mario Bianco. 

 

Alle 19.30 ad Acervum, nel cuore della salina cervese un Tramonto al sapore di sale con cocktail, birra taglieri al Sale Dolce di Cervia.

 

Durante tutte le giornate della festa ai magazzini del sale: la mostra fotografica dedicata a Giuseppe Palanti nel 110° anniversario dalla nascita di Milano Marittima; The Magic of Salt: mostra di presentazione di saline e territori delle città della European Salt cities network; a MUSA “Saline d’Italia” e in sala Rubicone gli scatti di Dany Fontana “Occhi di Sale”.

 

MUSA museo del sale “Agostino Finchi” sarà aperto tutta la giornata dalle 11 alle 12.30, dalle 15 alle 19 e dalle 20.30 alle 24. Per info https://musa.comunecervia.it/it/

 

In salina nella giornata di domenica 4 si terranno visite guidate a piedi, in barca elettrica e con il trenino organizzate dalla Cooperativa Atlantide dalle 11 e alle 17. Per info 0544973040 salinadicervia@atlantide.net.

 

Alle 17 visita guidata alla salina Camillone a cura del Gruppo Culturale Civiltà Salinara. Ritrovo al Centro Viste Salina di Cervia alle 16.30. Per info https://musa.comunecervia.it/it/.

 

Il programma si completa con 10 stand gastronomici e mercatino del gusto per una offerta gastronomica e di cibo di strada di qualità, stand espositivi di prodotti del territorio. Presente nelle giornate di festa anche lo stand del F.A.I. che raccoglie firme per decretare la Salina Camillone Luogo del Cuore del FAI.

 

Info www.cerviasaporedisale.it

Condividi questo articolo