Home / Il bene che c'è  / “Spitfire contest” a Marina di Ravenna il 3 settembre, per celebrare la passione hip hop di Alessio Lunardini

“Spitfire contest” a Marina di Ravenna il 3 settembre, per celebrare la passione hip hop di Alessio Lunardini

spitfire

Alessio Lunardini, in arte “Spitfire” era un giovanissimo campione di break-dance. Pieno di talento e grande amante della danza e della cultura hip hop. Purtroppo, un terribile incidente a Ravenna lo ha portato via mentre si recava a scuola in bici il 26 maggio 2014. Nel suo ricordo e in omaggio alla sua grande passione, è nato l’evento “Spitfire Contest” che quest’anno celebra la nona edizione. 

 

Una vera e propria festa organizzata dalla famiglia e da tutti gli amici che, ogni anno, si ripete in occasione del suo compleanno. Una competizione cresciuta, nel tempo, che accoglie amanti della cultura hip hop provenienti da tutta Italia. I genitori di Alessio, Stefano e Viera sono felici di ricordarlo così, aiutando tanti giovani a crescere nella loro passione, il loro motto è: “Con Alessio creiamo il Futuro”.

 

Lo “Spitfire Contest” si terrà sabato 3 settembre al Marina Bay di Marina di Ravenna. La giornata, comincerà sin dal mattino con lezioni di danza gratuite per avvicinare i ragazzi a questa cultura grazie ai maestri di ballo di calibro internazionale: NastyDen che farà lezioni di break-dance dalle 10 alle 11 e Serena Sésé Ballarin per le lezioni di hip hop dalle 11 alle 12.

 

Le gare inizieranno con le iscrizioni e selezioni dalle 13.30 e si concluderanno in tarda serata con uno spettacolo alle 21 nel quale si esibiranno i ballerini finalisti: lo show “Cosmic Healing Mantras”, a base di danze hip hop, live painting, improvvisazione musicale e live dei Dumbass.

 

Anche quest’anno il livello dei partecipanti, della giuria, degli host e dei dj è altissimo e vario come lo è la loro provenienza da tutta Italia: Buzz (Firenze), Ibra, Veronica Real e Dumbass (Padova), Mambo (Modena), Collo (Città di Castello), Nersone (Ravenna). 

 

I vincitori di “1vs1 Breaking U16” e “BGirl” entreranno tra i top dell’evento “Check the Style World Final” a L’Aquila il prossimo maggio, mentre nel “3vs3 Breaking Open” e “2vs2 MixStyle” si potrà vedere l’affiatamento tra compagni di crew. Ai vincitori delle varie categorie saranno consegnate targhe fatte a mano, pezzi unici di artigianato made in Italy.

 

Info e iscrizioni: 340-6567511 (Denis Guerrini)

Condividi questo articolo