Home / Cibo  / Spettacoli e gastronomia della tradizione alla “Sagra del ranocchio” a Conselice dal 15 al 19 settembre

Spettacoli e gastronomia della tradizione alla “Sagra del ranocchio” a Conselice dal 15 al 19 settembre

Rane_fritte

Da giovedì 15 a lunedì 19 settembre a Conselice ci sarà la 49esima edizione della Sagra del ranocchio, tra spettacoli e gastronomia della tradizione, organizzata dalla Pro Loco di Conselice.

 

Tutte le sere stand gastronomico a partire dalle 19 e domenica anche a pranzo dalle 12 con risotto alle rane, rane fritte e al sugo, garganelli al ragù, polenta, salsiccia ai ferri, tagliere romagnolo, dolci.

 

Sul palco in piazza Foresti ogni sera uno spettacolo diverso: Giovedì 15 settembre il Nicolas Show – Varietà 2022, il 16 settembre Francesco Gobbi e il trio live, sabato 17 settembre la musica de «Gli Italiani», domenica 18 settembre «iBig Band» e infine lunedì sera il rana rock contest con gruppi musicali conselicesi.

Per tutti i giorni della festa ci sarà in via Garibaldi anche il mercatino di hobbistica, collezionismo e riuso, il sabato e la domenica animazione per bambini con Muka Loca e gonfiabili.

 

Anche la biblioteca comunale «Giovanna Righini Ricci» partecipa attivamente organizzando e ospitando una serie di eventi nel contesto della sagra. Venerdì 16 settembre doppio appuntamento: alle 18 l’inaugurazione della mostra «Guardare e vedere le differenze», a cura di Caffè delle ragazze di Conselice. Si tratta di un’esposizione dei lavori dei ragazzi delle seconde classi della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo «Felice Foresti», nell’ambito del progetto promosso da Demetra – Donne in aiuto in collaborazione con Cif e Incontra donne di Alfonsine, Udi di Massa Lombarda, Unione dei Comuni della Bassa Romagna e con il contributo della Regione Emilia-Romagna. Alle 20 seguirà la presentazione del libro I brusaporbia di Mentino Preti, evento promosso dalla sezione comunale cacciatori Fidc.

Sabato 17 settembre alle 10 tornano i laboratori creativi con letture curate dal personale della biblioteca in occasione della sagra, con «Occhio al ranocchio!» per bambini a partire dai 2 anni. Alla sera altro doppio appuntamento: alle 18 presentazione del romanzo Naima di Katia Dal Monte; alle 20.30 proiezione di video e foto in occasione dell’inaugurazione del restauro degli attrezzi agricoli storici in mostra permanente lungo via Puntiroli, la via di accesso a Conselice venendo da Lugo, curato dalla locale sezione del gruppo Alpini e della sezione comunale cacciatori Fidc con il contributo della Pro Loco di Conselice.

 

Per ulteriori informazioni chiamare lo 0545 986930.

Condividi questo articolo