Slow Food organizza una cena a sostegno della Salina di Cervia. Ecco il menù

Sarà venerdì 26 gennaio alle 20 all'IIS Tonino Guerra. Coinvolte: Osteria dei Frati di Roncofreddo, Locanda Belvedere di Saludecio, La Baita di Faenza, La Sangiovesa di Santarcangelo di Romagna

Per la cena a sostegno della Salina di Cervia, che a maggio a ha avuto subito danni causati dall’alluvione, sono state coinvolte le Osterie che fanno parte del progetto dell’Alleanza dei Cuochi di Slow Food e che sono nella Guida Osterie d’Italia: Osteria dei Frati di Roncofreddo, Locanda Belvedere di Saludecio, La Baita di Faenza, La Sangiovesa di Santarcangelo di Romagna.

Con questa iniziativa, Slow Food Emilia Romagna e l’IIS Tonino Guerra di Cervia, vogliono dare un sostegno morale, di solidarietà ed in piccola parte anche economico a tutta la Salina di Cervia che ha il Presidio Slow Food del Sale Marino Artigianale della Salina Camillone.

Venerdì 26 gennaio 2024 alle 20 la cena si terrà presso l’IIS “Tonino Guerra” Piazzale Pellegrino Artusi, 7 Cervia. Ogni cuoco dell’Alleanza che ha aderito sarà supportato da alcuni allievi dell’alberghiero in modo che la cena diventi anche un momento didattico.

Alla cena parteciperà la Vice Presidente di Slow Food Italia Roberta Billitteri  ed in occasione della sua presenza è stata organizzata a Cervia una riunione della rete Slow Food  dell’Emilia Romagna, finalmente in presenza dove è bello stare insieme, scambiarsi opinioni, conoscersi e fare onore al convivio. Si è perso, in questi anni, questa vecchia, sana e bella abitudine.



Il Menù

Aperitivo di benvenuto a cura dei ragazzi dell’Alberghiero:
Villa Zappi Brut Nature Tenuta Casali       

Piatto di entrata: Locanda  Acervum
Creme Caramel con Parmigiano Reggiano al Sale di Cervia,
Famoso Romagna doc Tenuta Casali                                                                

Antipasto: Locanda Belvedere 
L’uovo e la gallina 
Famoso Romagna doc Tenuta Casali                                                     

Primo: La Sangiovesa
Gnocco di patate, lepre, cavolo nero, porro bruciato al Sale di Cervia                                                     
Forlì igp Sangiovese Area 7 Menta & Rosmarino                                     

Secondo: La  Baita                                                                                                                          
Bombetta con fegato di vitello, pecorino d’Amatrice e limone
Forlì igp Sangiovese Area 7 Menta & Rosmarino                                             

Dolce: Osteria dei Frati                                                                                                                                    Pere, cioccolato e Cardo Gobbo di Nizza Monferrato, Presidio Slow F.                                                    Baravelli Vermouth bianco                                                                                

Costo €. 50,00  per soci ed amici. Info e Prenotazioni: Slow Food Ravenna, 335 375212 / mail  slowfoodravenna@gmail.com     

Leggi anche: La Salina di Cervia candidata Patrimonio dell’umanità Unesco         

Dalla stessa categoria