Home / Spettacoli  / Si parte il 2 dicembre con il Natale 2022 a Massa Lombarda

Si parte il 2 dicembre con il Natale 2022 a Massa Lombarda

natale 2022
Venerdì 2 dicembre prendono il via le iniziative legate al Natale Massese 2022. Gli eventi sono molteplici e sono dedicati sia ad adulti che bambini. Teatro, canti, mostre, mercatini, proposte culinarie, spettacoli e non solo accenderanno le vie e i luoghi di Massa Lombarda durante tutto il mese di dicembre.

Ogni weekend di dicembre sarà anticipato da spettacoli sempre diversi. Si parte con venerdì 2 che si apre con un momento dedicato ai bambini: alle 16.45 Andrea Marchi della compagnia Atuttotondo in “Paggio e Paggetto, Natale perfetto”, spettacolo di teatro d’attore, clowneria e pupazzi che vede protagonista il paggio giullare, erede dei clerici vagantes medievali, destreggiarsi fra alchimie e giocolerie, equilibrismi e comicità.

 

Nell’angolo tra via Rustici e via Vittorio Veneto la Soc. Ciclistica Massese Minipan 2022 propone per i più piccoli lo Slalom di Natale dalle 17.30 alle 19. Il percorso di gimkana in bici mette in palio buoni per materiale scolastico.

  • unika

La Sala del Carmine avrà all’attivo tre serate. Parte sabato 3 con Sergio Casabianca in “Siamo tutti italiani, ma solo noi Romagnoli” per la rassegna teatrale di Una Massa di Risate. Al CDQ di Fruges domenica 4 ci sarà il pranzo con gli spaghetti allo scoglio dedicato a tutti i buongustai. Lunedì 5 dicembre e tutti i lunedì successivi, presso il Centro Giovani JYL si terranno Incontri yoga “La bianca rossa e nera Dea” a cura dell’associazione Tessere Legami dalle 16 alle 18. Mercoledì 7 alla Sala del Carmine Nearco e il Maestro Fio Zanotti si esibiranno nel concerto gratuito dal titolo “50 anni di grandi successi della musica italiana”. Giovedì 8 dicembre è il giorno dell’Immacolata Concezione e alle 11.40 ci sarà una deposizione del mazzo di rose ai piedi della statua della Madonna in Piazza Matteotti. Venerdì 9 dicembre, nella sede della Protezione Civile di Via Saffi, 6 sarà in mostra il Presepe Unico delle scuole, realizzato da tutti gli alunni di Massa Lombarda del nido, scuola infanzia, scuola primaria e scuola secondaria di 1° grado, che verrà inaugurato insieme all’accensione degli alberi di Natale. Lo stesso giorno in piazza è la volta del “Pargher Christmas Edition”, in cui le ragazze e i ragazzi dell’associazione “Pargher” passeranno per i mercatini a suon di rombi di motore.

  • unika

Giovedì 15 dicembre alle 18 presso Azienda Agricola Stefano Marconi Via Canalazzo, 8 torna “Ingranaggi Festival” organizzato dall’ Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

 

Venerdì 16 il Teatro Due Mondi presenta “Fiesta”, uno spettacolo itinerante che trasforma le strade in una festa di ambiente sudamericano. Piazza Matteotti sarà avvolta da ritmo di tamburi, personaggi alti tre metri con volti di cartapesta, colorati costumi rattoppati, bandiere e fischietti, fuochi, duelli, acrobazie, storie burlesque e canti popolari. Sempre venerdì Il Circolo Fotografico Massese propone “Ah Natale!”, una mostra collettiva liberamente ispirata all’omonima poesia di Mariangela Gualtieri, con inaugurazione alle ore 18, mentre al Centro Culturale Venturini saranno mostra le tavole dell’illustratrice riminese Marianna Balducci.

 

Sabato 17 dicembre giornata caratterizzata da ben quattro eventi. Si parte a pranzo con la Polentata di Natale proposta da Avis in Piazza Matteotti sia a pranzo che a cena. A seguire, alle 16.30, la Scuola d’arte e mestieri Umberto Folli propone “Auguri all’acquerello” un workshop per adulti in cui i maestri della scuola aiuteranno i partecipanti a realizzare un elegante biglietto augurale all’acquerello. Nel pomeriggio al Centro di Quartiere di Fruges si terrà la merenda per bambini “Aspettando Babbo Natale”. Per concludere la giornata l’AUSER Massa Lombarda offre alla cittadinanza lo spettacolo “Aspettando il Natale. Concerto con violini e cantante” presso l’omonima sala.

 

Mercoledì 21 dicembre alle ore 10.30 le ragazze e i ragazzi della Scuola Media Salvo d’Acquisto si recheranno in piazza per cantare sotto l’albero di Natale e allestiranno una bancarella con oggettistica prodotta da loro.

  • unika

Emozionante pomeriggio in programma venerdì 23 con il “Concerto di Natale” del coro “Ettore e Antonio Ricci”. Lo stesso giorno la Parrocchia Conversione di San Paolo Apostolo propone alle 20.45 “Cantiamo il Natale” con i Cori della Parrocchia “San Paolo” “Kinnor” e la partecipazione del coro dei ragazzi “Dolci note”. Infine, ma non per importanza, ci sarà “Babbo Natale ha un regalo per tutti i bambini” in Piazza Matteotti a cura di Insieme Per Massa 2000 alle ore 17. Per la Vigilia di Natale, dopo la messa, nello stand della Pro Loco ci saranno panettone e vin brulè.

 

Venerdì 30 dicembre a Massa Lombarda si festeggerà il pre Capodanno. In piazza Matteotti oltre ai mercatini ci sarà intrattenimento e animazione con il Nearco Live & Dj Show, e spettacolo degli allievi della scuola Danza & Danza. Come tutti gli anni non può mancare “Un libro nel sacco”, l’appuntamento di lettura e laboratorio per bambini fatto dalle bibliotecarie del Venturini. Quest’anno toccherà diversi punti della città: si parte dal Centro di Quartiere di Fruges dove sabato 3 ci sarà la prima lettura; sabato 10 tappa in a in Piazza Matteotti sotto l’albero di Natale, e per finire, sabato 17 lettura al Centro Culturale Venturini.

 

Tutti i venerdì pomeriggio di dicembre ci saranno i mercatini dell’artigianato artistico di Natale nelle vie del centro e in Piazza Matteotti, organizzati dal forum delle associazioni. All’angolo tra via Rustici e Corso Vittorio Veneto. PRO LOCO e AVIS, insieme sotto lo stesso stand gastronomico, porteranno in piazza i sapori della Romagna, dalla piadina con affettati e salsiccia, al vin brulè e sangiovese. Nella ricca offerta dei nostri mercatini non poteva di certo mancare il tocco tradizionale della cucina romagnola. L’associazione volontari e amici dello IOR ha aperto il mercatino Mani di donna in Corso Vittorio Veneto, 55 che resterà attivo per tutto il mese di dicembre e gennaio, fino a San Paolo.